Home Benessere Dieta del riso pancia piatta in sette giorni

Dieta del riso pancia piatta in sette giorni

446
Tempo di lettura: 3 minuti
Il riso integrale

Dieta del riso, perfetta per dimagrire senza sofferenze, perdendo peso in modo naturale e semplice. Il riso è leggero e nutriente e si presta a moltissime ricette ed é possibile condirlo in svariati modi. Uno dei cibi più consigliati per un regime ipocalorico.

Facilmente digeribile perché contiene amido, fibre, vitamine (PP, B1 e B2), minerali (ferro, calcio, fosforo) e proteine. Alimento perfetto, quindi, per una dieta dimagrante ma anche per depurare il fisico dalle scorie combattendo la ritenzione idrica e favorendo la diuresi.

Di seguito vi proponiamo una settimana ipocalorica per dimagrire e depurare, a base di questo splendido cereale che riempie ma non ingrassa, povero di calorie e ricco di principi nutritivi notevoli per il nostro benessere.

É conveniente utilizzare, comunque, sempre quello integrale, perché più leggero e perché sazia più velocemente. Per gli spuntini, invece, consigliamo di consumare della verdura, come carote e sedano, in alternativa va bene anche lo yogurt. Il condimento deve essere minimo, olio extra-vergine d’oliva e spezie, niente sale facilmente sostituibile dalle spezie, o dall’ottimo Gomasio.

giorno 1
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: 150 gr di pesce al vapore, insalata mista condita con un cucchiaino di olio e limone, due gallette di riso. La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: 70 gr di risotto ai funghi, due frutti di stagione.

giorno 2
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: una vaschetta di fiocchi di latte, uno yogurt al riso. Una pozione di finocchi al vapore. Ì La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: 2 uova sode, verdure bollite con 30 gr di riso, insalata mista con un cucchiaino di olio, spezie e limone.

giorno 3
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: 100 gr di petto di pollo alla piastra, spinaci lessi con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, limone e spezie, due gallette di riso. La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: riso al curry, contorno di verdure olio e limone, un vasetto di yogurt bianco, una galletta di riso.

giorno 4
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: 60 gr ricotta, insalata mista con un cucchiaino di olio e limone, 2 fette biscottate integrali. La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: 80 gr di riso con sugo di pomodoro a crudo, carciofi lessati con un cucchiaino di olio e limone.

giorno 5
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: 120 gr bresaola e rucola con un cucchiaino di olio e limone, 2 gallette di riso. La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: 80 gr di riso con pomodoro e funghi, finocchi al vapore, un vasetto di yogurt al riso.

giorno 6
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: 60 gr di riso con 50 gr di tonno al naturale, peperoni alla piastra con un cucchiaino di olio e limone. La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: minestrone di verdure, carote aromatizzate al prezzemolo con un cucchiaino di olio e aceto di mele, un vasetto di yogurt bianco, 3 gallette di riso.

giorno7
La colazione: un bicchiere di latte scremato con un cucchiaino di zucchero o miele, tre gallette di riso, un tazzina di caffè o un thè verde. Lo spuntino: 150 gr di frutta di stagione. Il pranzo: 60 gr di riso allo zafferano, insalata mista con un cucchiaino di olio e limone, 1 fetta biscottata integrale. La merenda: 150 gr di frutta di stagione. La cena: 150 gr. di petto di pollo o tacchino alla piastra, spinaci crudi con un cucchiaino di olio e limone.

 

GOMASIO
Il gomasio è un alimento naturale di origine nipponica, costituito da semi di sesamo (goma, in giapponese) tostato e sale marino naturale non sbiancato (shio). Può essere utilizzato come condimento, per insaporire insalate, carne, pesce e verdure, ma ha anche specifiche funzioni curative, che gli derivano dal sesamo. I semi di questa pianta, infatti, sono particolarmente nutrienti, ricchi di vitamine e sali minerali. Inoltre, essi hanno benefiche proprietà antiossidanti.

 

Rispondi