Home Calcio Lippi: “Il Napoli ha superato benissimo la partenza di Higuain”

Lippi: “Il Napoli ha superato benissimo la partenza di Higuain”

224
Tempo di lettura: 2 minuti
Lippi, il Napoli ha superato bernissimo la partenza di Higuai

Lippi: ” Il Napoli ha superato benissimo la partenza di Higuain”

Marcello Lippi, ex tecnico del Napoli, della Juve e della nazionale italiana, campione del mondo 2006, grande conoscitore del calcio di tutto il mondo ed in particolare di quello nostrano, ha concesso un’intervista al quotidiano napoletano,”Il Mattino“, nella quale ha toccato, ovviamente l’argomento Napoli, il campionato e l’effetto Cina che sta attirando l’attenzione di grossi campioni da tutto il globo. Ecco nel dettaglio quanto dichiarato da Lippi:

“Per quanto riguarda la sfida tra il Milan ed il Napoli devo dire che è una partita in cui il risultato è incerto, tuttavia, gli azzurri praticano un bel calcio e sono capaci di mettere sotto chiunque. Milan e Napoli sono squadre ben organizzate e ben allenate che prediligono lo spettacolo, per cui mi aspetto una bella gara. Per il campionato, nonostante la sconfitta di Firenze la Juventus resta sempre la favorita, anche se Roma e Napoli non sono tagliate fuori, ci sono ancora tante partite da giocare di qui a maggio”.

“Il Napoli, quest’anno, sta disputando un gran campionato, forse persino superiore a quello dello scorso anno, poiché non dimentichiamo che ha perso un giocatore del calibro di Higuain. Per fortuna Sarri non ha fatto pesare questa cosa trovando soluzioni alternative straordinarie. A compensare la mancanza del Pipita, ci ha pensato il gruppo, tutti si sono adoperati per ovviare a questa perdita e stanno segnando, per giunta più gol della passata stagione. Dopo aver superato un momento di difficoltà, gli azzurri ora stanno giocando alla grande meritando il terzo posto in classifica e non solo, visto che hanno le potenzialità per fare ancora meglio”.

“Il Napoli è impegnato anche in Champions League dove ha fatto benissimo il che gratifica a dismisura il lavoro del tecnico partenopeo. A breve avrà lo scontro con il Real Madrid, impegno durissimo ma non impossibile, io con la Juve, più di una volta mi sono trovato di fronte gli spagnoli e ci è andata sempre bene, perchè abbiamo approfittato del vantaggio di giocare il ritorno in casa. Se il Napoli riesce a contenere il Real al Bernabeu, anche con una sconfitta col minimo scarto, magari con un gol all’attivo, avrà molte chance di passare il turno“.

“Attualmente Hamsik è il vero simbolo della squadra di Sarri, si è legato al Napoli ed insegue il record di Maradona. Sono sicuro che riuscirà perfino a migliorarlo, visto che è un fuoriclasse”. Infine l’effetto Cina, a tal riguardo Lippi ha affermato che l’arrivo dei talenti stranieri ha sicuramente accresciuto il livello del campionato cinese, aumentando lo spettacolo e l’interesse per questo sport”.

 

Rispondi