Home Calcio Il ritiro azzurro del Napoli partirà il 5 luglio se terzo posto

Il ritiro azzurro del Napoli partirà il 5 luglio se terzo posto

253
Tempo di lettura: 2 minuti
Il ritiro azzurro partirà il 5 luglio in caso di terzo posto

Il ritiro azzurro partirà il 5 luglio in caso di terzo posto

Per il settimo anno consecutivo il ritiro azzurro precampionato si svolgerà a Dimaro, amena località, in provincia di Trento, ai piedi delle monumentali montagne delle Dolomiti.

Il Napoli ha deciso di raggiungere il ritiro, nel caso in cui si arrivasse al terzo posto il prossimo 5 luglio, per tornare a Castel Volturno il giorno 26. Il ritiro azzurro, a questo punto, sarebbe anticipato di qualche giorno, dal momento che la squadra dovrebbe disputare le due gare del terzo turno preliminare di Champions League a metà agosto.

Invece nell’augurata ipotesi che gli uomini di Sarri conquistassero la seconda piazza, a spese della Roma, il ritiro azzurro in Trentino ci sarà dall’8 al 27 luglio. La notizia è stata ufficializzata dalla stessa Società Calcio Napoli, attraverso il proprio responsabile marketing Alessandro Formisano alla stampa.

Nella conferenza stampa di presentazione a Castel Volturno, insieme all’Head of Operations azzurro Alessandro Formisano e ad a rappresentanti delle  istituzioni del Trentino, c’erano anche i calciatori Raul Albiol e Lorenzo Insine. Lo scugnizzo di Frattamaggiore ha dichiarato quanto segue:

Da Dimaro partiremo con l’obiettivo di realizzare un sogno nella prossima stagione“. Anche il difensore spagnolo Raul Albiol, la pensa come il compagno ed ha rilanciato: “Siamo un grande gruppo, se rimaniamo tutti, insieme al mister, possiamo fare qualcosa di importante nel prossimo campionato“. Dichiarazioni che danno il polso della situazione in casa azzurra. Tutti d’accordo ed uniti per tentare nella prossima stagione il salto di qualità.

Quest’anno la Società Sportiva Calcio Napoli, in occasione di questo nuovo ritiro a Dimaro, ha pensato di organizzare un villaggio per i tifosi, ad accesso gratuito. In programma anche diverse serate con artisti di Made in Sud, una con Gino Rivieccio ed una serata di musica con Dj Bellini. Si tratta di una bella novità che sicuramente incontrerà il favore della tifoseria partenopea, la quale tutti gli anni, accorre in massa a far visita ai loro beniamini.

Tuttavia altre novità potrebbero arrivare anche in corso d’opera, come accaduto lo scorso anno, quando il tecnico Maurizio Sarri, chiese alla Società di allungare la permanenza a Dimaro di altri cinque giorni, regalando ai tifosi altre possibilità di stare con i giocatori azzurri. Il direttore marketing, prendendo la parola, in questa conferenza stampa di presentazione del prossimo ritiro in Val di Sole ha affermato:

Ci sarà il nostro Official Store dove, tra le tante altre cose, si potrà acquistare la nuova maglia della prossima stagione, così come saranno previsti appuntamenti in piazza con artisti napoletani. Sotto il profilo puramente sportivo, la squadra disputerà tre amichevoli e come sempre quotidianamente ospiteremo sulla tribuna del campo di allenamento migliaia di tifosi napoletani che poi potranno incontrare al termine delle sedute i loro campioni per foto ed autografi. Pertanto, come potete vedere è un programma fitto di appuntamenti per offrire tante opportunità ai tanti turisti ed ai nostri tifosi che accorreranno numerosi in Val di Sole. Siamo sempre stati sensibili alle esigenze dei nostri sostenitori e anche per questo ritiro garantiremo il massimo impegno per rendere bellissimo il loro soggiorno a Dimaro”.

 

Rispondi