Giacinto Gigante, illustre artista partenopeo della pittura paesaggistica

Il pittore napoletano iniziò la sua formazione artistica sotto la guida del padre Gaetano, pittore ed incisore, famoso per le sue opere a carattere religioso.

Giacinto Gigante, illustre artista partenopeo che si distinse nella pittura paesaggistica, molto in voga tra gli anni 1820 e 1850.

Giacinto Gigante, illustre artista partenopeo che si distinse nella pittura paesaggistica, molto in voga tra gli anni 1820 e 1850, nacque nel 1806 a Napoli, a Sant’Antonio a Posillipo da una famiglia d’artisti. L’arte paesaggistica era meglio conosciuta come la Scuola di Posillipo. Il pittore napoletano iniziò la sua formazione artistica sotto la guida del padre Gaetano, pittore ed incisore, famoso per le sue opere a carattere religioso, fino al 1820, quando frequentò, per alcuni mesi, lo studio del paesaggista tedesco di nome Jacob Wilhelm Huber, da cui imparò ben presto l’uso di tanti mezzi tecnici per la pittura, quali l’acquerello l’acquatinta e la camera lucida.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra 

Giacinto Gigante.

Giacinto Gigante, illustre artista partenopeo, per volontà del genitore frequentò il Reale Ufficio Topografico. Qui perfezionò la tecnica dell’incisione ad acquaforte, nonché  quella dell’arte della litografia.Tra il 1822 e il 1823 realizzò opere raffiguranti vedute di paesaggi come Capri, Marina di Capri, Il Castello di Baia, Ischia, Miseno e molte altre bellezze partenopee molto suggestive. Queste opere, attualmente, sono custodite  a Napoli  presso il Museo di San Martino ed  il Museo Nazionale di Capodimonte. Dopo l’improvvisa l’improvvisa partenza del suo maestro l’artista partenopeo decise di   frequentare lo studio del pittore olandese, fondatore della Scuola di PosillipoAnton Sminck Van Pitloo, sito al Vico Vasto a Chiaia.

Mantra T Shirt – Kundalini Power. Un grande disegno di un uomo che mostra i sette centri sottili (chakra) con il corpo, le principali vene sottili (nadi), e l’energia del serpente arrotolato alla base della spina dorsale (kundalini). Collezione asiatica. Clicca sull’immagine.
Giacinto Gigante.

Questa scelta rappresentò per il pittore la vera  svolta della sua carriera artistica. Proprio a quei tempi, grazie alle tecniche inculcategli dal nuovo maestro, Giacinto Gigante  realizzò il suo primo dipinto ad olio dal titolo  il Lago Lucrino, che oggi si trova s anch’esso nel Museo di San Martino. Nel corso della  prima Mostra delle Opere di Belle Arti del 1826,  svoltasi  nel Palazzo del Real Museo Borbonico,  oggi noto come Museo Archeologico Nazionale, l’artista paesaggista espose quattro suoi dipinti. A soli 25 anni convolò a nozze con Eloisa Vianelli, figlia dell’amico e collega Achille, da cui  ebbe ben otto figlie femmine.

Giacinto Gigante.

Nel 1837, a seguito della morte del suo fondatore, Giacinto Gigante, illustre artista partenopeo, diventò il promotore della Scuola di Posillipo, riuscendo a portare  a livelli straordinari i la rappresentazione dei paesaggi. Si trasferì, successivamente  nell’abitazione del maestro olandese, che fu punto di riferimento per molti artisti dell’epoca. A quei tempi  la celebrità di Gigante arrivò al suo apice al punto che attirò l’attenzione di  Ferdinando II, Re del Regno delle Due Sicilie, il quale gli commissionò di realizzare dei disegni con vedute di Gaeta per la Regina Maria Teresa. Poco dopo  fu nominato professore onorario dell’Accademia delle Belle Arti, invitato a corte da Francesco II per insegnare pittura alle figlie. In seguito fu persino  chiamato presso la corte dell’Imperatrice di Russia.

Yoga Mudra- Shiva, Buddha, Gesu. Uso delle mani durante la meditazione-5
Kindness notes Journal & Sketchbook: with thoughts by Paramahansa Yogananda. Disponibile in inglese e in italiano su Amazon (Note di gentilezza). Clicca sull’immagine.

Con l’avvento del Regno d’Italia, Vittorio Emanuele I gli ordinò di  eseguire il quadro ad acquerello della  Cappella di S. Gennaro al Duomo, durante il miracolo del sangue. L’opera  che fu inviata nel 1867 all’Esposizione Universale di Parigi. Lo storico Pasquale Villari commentò così la bellezza di quel dipinto: “L’artista, peraltro mio conterraneo è un acquerellista di cui non si troverebbe in Italia un altro di egual merito”. Durante gli  ultimi anni della sua esistenza Giacinto Gigante si dedicò a riordinare con attenzione massima  e dedizione, le sue opere e quelle di altri artisti. Esalò l’ultimo respiro il 29 novembre del 1876.

Yoga and Christian Meditation
Clicca sull’immagine. Cristiano Luchini – “I giorni della gentilezza” – versione in Italiano. Colorate istantanee dell’immaginazione; piccole storie di vita e di persone permeate da spiritualità, emozione e amore. Esse sono accompagnate da bellissime illustrazioni realizzate da eccellenti artisti provenienti da 13 paesi dei 5 continenti.

Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle. In promozione per 2 mesi GRATIS! Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.

Altre storie
Look-down di Jago: stupisce la scultura in Piazza del Plebiscito