Home Cultura Napoli Teatro Festival 2018, 11esima edizione organizzata dalla Fondazione Campania Festival dall’8...

Napoli Teatro Festival 2018, 11esima edizione organizzata dalla Fondazione Campania Festival dall’8 giugno al 10 luglio prossimo

395
Tempo di lettura: 2 minuti
Napoli Teatro Festival 2018

Napoli Teatro Festival 2018, 11esima edizione organizzata dalla Fondazione Campania Festival, dall’8 giugno al 10 luglio prossimo. Si tratta della seconda manifestazione diretta da Ruggiero Cappuccio, scrittore e regista originario di Torre del Greco, cittadina vesuviana a sud del capoluogo partenopeo. Durante i 34 giorni di programmazione effettiva, ben 85 compagnie, tra nazionali ed internazionali, saranno  impegnate per 160 recite totali. Il principale traguardo di questo Festival sta  nell’unificazione organica tra le arti della scena, realizzandone una ricognizione polivalente e trasversale suddivisa  in undici campi.

Napoli Teatro Festival 2018, è partita ieri la manifestazione giunta alla sua undicesima edizione. Organizzato dalla Fondazione Campania Festival, ente di appartenenza alla regione Campania, presieduto da Luigi Grispello, il Napoli Teatro Festival si protrarrà fino al prossimo 10 luglio. Il prestigioso evento partenopeo rappresenta una delle realtà più attive e significative del panorama internazionale; non a caso nei 34 giorni di programmazione effettiva, ben 85 compagnie, tra nazionali ed internazionali, saranno impegnate in ben 160 recite totali. Questa undicesima edizione del Festival si basa su un progetto culturale già consolidato, il quale si pone, da quest’anno e fino al 2020, l’obiettivo della unificazione organica tra le arti della scena, realizzandone una ricognizione polivalente e trasversale suddivisa  in undici campi.

Si tratta della secondo Napoli Teatro Festival, diretto dal valente Ruggiero Cappuccio, scrittore nonché regista originario di Torre del Greco , ridente cittadina vesuviana, situata nella provincia a sud del capoluogo campano. Il teatro della prosa proporrà 55 titoli tra nazionali ed internazionali. In definitiva la kermesse napoletana offrirà una varietà di spettacoli  e molti eccellenti personaggi da mettere in campo. Tra le diverse location impegnate per il Napoli Teatro Festival 2018, troviamo il Museo Madre, Palazzo Serra di Cassano, la Chiesa della Misericordiella, Donnaregina Vecchia, Santa Fede Liberata, Villa Pignatelli. Pure per questa stagione saranno in vendita  biglietti a prezzi popolariche spaziano da un minimo di 5 un massimo di 8 euro.
Lo scopo del regista  Cappuccio è quello regalare un pubblico  un festival fuori dal comune. Non soltanto Napoli ma anche Salerno, Caserta, Mercogliano, Amalfi e Pietralcina le città coinvolte nella manifestazione di quest’anno. Per concludere la kermesse si pone anche finalità benefiche, infatti, sosterrà la Fondazione Pascale.

Rispondi