Home Cronaca locale Lo Street Artist Jorit completa i maxi murales a Scampia

Lo Street Artist Jorit completa i maxi murales a Scampia

611
Lo Street Artist Jorit completa i maxi murales a Scampia-1
Fonte Instagram Jorit.

Lo Street Artist Jorit completa i maxi murales a Scampia. Il regista italiano Pierpaolo Pasolini campeggia sulla facciata destra di un palazzo mentre sulla sua sinistra si erge l’attivista americana Angela Davis.

Si è completata la spettacolare opera dello Street Artist Jorit in quel del quartiere Scampia; dopo aver portato a temine, alcuni giorni fa, il murales con il volto del compianto poeta, scrittore e straordinario regista cinematografico Pier Paolo Pasolini, l’artista specializzato in questo genere ha dipinto anche il viso di Angela Davis, attivista del movimento afroamericano, militante del Partito Comunista degli Stati Uniti d’America fino al 1991.

Il regista italiano campeggia sulla facciata destra di un palazzo mentre sulla sua sinistra si erge l’attivista americana. Si tratta di due personaggi, i quali a modo loro hanno fatto la differenza su questa terra, non solo esponendosi in prima persona ma soprattutto mettendo a disposizione della comunità  tutte le loro forze per mettere in chiaro le proprie idee innovative in un mondo che non era e tuttora non è pronto a subire dei cambiamenti.

Lo Street Artist Jorit completa i maxi murales a Scampia-2
Jorit lavora al murales di Pasolini, a Scampia, Napoli.

Di Pier Paolo Pasolini conosciamo la storia, ma vediamo chi è veramente Angela Davis:ha compiuto 75 anni il 26 gennaio, è nata a Birmingham, in Alabama, ed è considerata una delle maggiori esponenti del movimento femminista afroamericano degli anni settanta. La sua vita è stata piena di ostacoli, ma nonostante ciò è riuscita a farsi valere ed a dare un’impronta tangibile al popolo americano portando avanti le tesi di Martin Luther King contro il razzismo.

Ovviamente ambedue i murales  sono contraddistinti dal doppio tratto “Human Tribe”, marchio esclusivo che distingue ogni ritratto firmato dallo street artist Jorit. Dunque quando si esce della stazione metro di Piscinola – Scampia, tutti, studenti, viaggiatori occasionali, o comuni pendolari avranno la possibilità di poter ammirare davanti ai propri  occhi i due maxi murales appena completati. Due opere di ottima fattura che sicuramente attireranno l’attenzione.

Rispondi