Home Attualità Pirata della strada piomba su manifestanti a Napoli, un morto e due...

Pirata della strada piomba su manifestanti a Napoli, un morto e due feriti

416
Tempo di lettura: 2 minuti
Pirata della strada piomba su manifestanti, a Napoli, un morto e due feriti

Pirata della strada piomba su manifestanti, a Napoli, un morto e due feriti

Un pirata della strada, questa mattina, intorno alle 9,30, è piombato con la sua auto su un gruppo di manifestanti, da quanto appreso, si trattava di alcuni dipendenti di una ditta di pulizia, che protestavano per le loro precarie condizioni di lavoro, a quanto pare, nella zona industriale di Napoli e precisamente in via Ponte dei Francesi, una strada che conduce alla periferia della città. Il pirata della strada, a detta di un testimone a bordo di una Bmv grigia, si è scagliato sulla folla trascinando per diversi metri due giovani partecipanti al sit in, i quali, scaraventati a terra dall’auto in corsa, hanno riportato diffuse escoriazioni su tutto il corpo.

Nel frattempo un uomo di settantadue anni, presente sul luogo della manifestazione, visto che uno dei  feriti era un suo conoscente o parente, ha tentato, con la sua macchina, di inseguire l’auto pirata, tuttavia nel corso dell’inseguimento, all’improvviso, è stato colpito da malore, rivelatosi in seguito un infarto fatale.

L’anziano, purtroppo, nonostante gli immediati soccorsi del 118 che lo hanno trasportato al Pronto Soccorso del vicino Ospedale Loreto Mare, è deceduto, secondo i medici, per sopravvenuto arresto cardiaco. Sembra che la vittima fosse originaria della cittadina di Pozzuoli.

Mentre i due ragazzi feriti nell’impatto sono stati ricoverati, uno al Cardarelli e l’altro al Loreto mare. I giovani, sottoposti alle prime cure mediche, hanno riportato dei traumi contusivi in diversi parti del corpo ma fortunatamente le loro condizioni di salute non destano preoccupazioni. Dunque il bilancio della tragica mattinata di oggi è di un morto e due feriti. Pur se materialmente il pirata non ha ucciso il sessantaduenne, ugualmente, si è reso responsabile del decesso dell’uomo.

Sul posto sono accorso gli agenti della polizia stradale e della scientifica che stanno indagando sulla dinamica della vicenda. Naturalmente, in seguito all’accaduto, il traffico si è subito congestionato ed è andato in tilt.

Nelle ultime ore apprendiamo dalle fonti di polizia che il pirata della strada è stato rintracciato e fermato. E’ un sessantasettenne incensurato, accompagnato al commissariato Vasto. Guidava una BMW serie c. La sua posizione é attualmente al vaglio degli inquirenti.

Rispondi