Home Attualità Sony World Photography Awards 2018: Tutti i fotografi vincitori

Sony World Photography Awards 2018: Tutti i fotografi vincitori

454
Tempo di lettura: 2 minuti
Sony World Photography
Sony World Photography Award

Sony World Photography Awards 2018: Annunciati tutti i fotografi vincitori delle varie categorie in concorso. Selezionate oltre 320mila opere tra quelle inviate da fotografi di tutto il mondo.

Sony World Photography Awards 2018, la bellissima cerimonia di premiazione ufficiale é avvenuta oggi pomeriggio a LondraSi é svolta nella stupenda cornice della Somerset Houses, dove la World Photography Organisation ha reso noti i nomi dei vincitori assoluti dei prestigiosi premi. Fotografie meravigliose, quelle presentate dai numerosi partecipanti al concorso, per ricevere il prestigioso premio indetto dalla grande casa nipponica. Reportage, approfondimenti di eventi culturali e politici internazionali, le meraviglie della natura e altri grandi temi, presenti nelle quattro diverse categorie previste dagli organizzatori degli Award: Professional, Open, Youth, e Student Focus.

Sony Photography Award - Londra Hilton
Sony Photography Award – Londra Hilton

Le serie di fotografie qui elencate sono state ritenute le migliori al mondo a parere della giuria dei Sony World Photography Award. 

Architettura: Gianmaria Gava, Italia, Buildings 

2° posto Edgar Martins, Portogallo / 3° posto Corentin Fohlen, Francia 

Storia contemporanea: Fredrik Lerneryd, Svezia, Slum Ballet 

2° posto Margaret Mitchell, Regno Unito / 3° posto Alfio Tommasini, Svizzera 

Fotografia creativa: Florian Ruiz, Francia, The White Contamination 

2° posto Patricia Kühfuss, Germania / 3° posto Eduardo Castaldo, Italia 

Attualità: Mohd Samsul Mohd Said, Malesia, Life Inside the Refugee Camp 

2° posto Luis Henry Agudelo Cano, Colombia / 3° posto Rasmus Flindt Pedersen, Danimarca 

Scoperta: Alys Tomlinson, Regno Unito, Ex-Voto 

2° posto Antonio Gibotta, Italia / 3° posto Maria Petrenko, Ucraina 

Paesaggio: Luca Locatelli, Italia, White Gold 

2° posto Rohan Reilly, Irlanda / 3° posto Tomasz Padlo, Polonia 

Natura e animali selvatici: Roselena Ramistella, Italia, Deep Land 

2° posto Mitch Dobrowner, America/ 3° posto Wiebke Haas, Germania 

Ritratto: Tom Oldham, Regno Unito, The Last of the Crooners 

2° posto Anush Babajanyan, Armenia / 3° posto Andrew Quilty, Australia 

Sport: Balazs Gardi, Ungheria, Buzkashi 

2° posto Behnam Sahvi, Iran / 3° posto Matteo Armellini, Italia 

Natura morta: Edgar Martins, Portogallo, Siloquies and Soliloquies on Death, Life and Other Interludes.

2° posto Tristan Spinski, America / 3° posto Werner Anderson, Norvegia.

Photographer of the Year categoria Giovani – Megan Johnson, Stati Uniti

Photographer of the Year categoria Student Focus– Samuel Bolduc, Canada

Outstanding Contribution to Photography – Candida Höfer 

Rispondi