Home Cultura Nona edizione de I Luoghi del cuore: al via le votazioni per...

Nona edizione de I Luoghi del cuore: al via le votazioni per la scelta della località più bella d’Italia

297
Tempo di lettura: 2 minuti

Nona edizione de I Luoghi del cuore: al via le votazioni per la scelta della località più bella d’Italia. In lizza c’è anche un luogo della regione Campania. L’iniziativa condotta dalla FAI, con l’ausilio del’Istitituto Intesa San Paolo, destinerà al luogo vincitore  un premio di 50mila euro. Si potrà votare online da oggi, fino  al 30 novembre 2018. 

Nona edizione de I Luoghi del Cuore, una brillante iniziativa portata avanti dalla FAI, con l’ausilio del’Istituto Intesa San Paolo che premia le località più belle e più suggestive d’Italia. In lizza quest’anno anche una località della nostra regione, ovvero l’isolotto di Vivara a Procida. Un luogo assolutamente incantato di antica bellezza che è stato riaperto soltanto qualche  anno fa. L’isolotto rappresenta  un vero e proprio polmone verde delle dimensioni di 32 ettari. In parole povere si tratta di  un gioiello che potrà avere nuovo splendore nel caso in cui riuscisse a vincere uno dei premi in danaro messi in palio dalla FAI  per le prime tre località italiane classificatesi dal primo al terzo posto.
Come accennato, la località vincitrice della nona edizione de I Luoghi del Cuore riceverà un premio di ben 50mila euro, mentre alla seconda andranno 40mila ed infine alla terza 30mila. Dunque gli italiani possono proporre, scegliere e votare sul sito della FAI il proprio luogo del cuore, non so, forse quello abbandonato o poco valorizzato a cui far destinare uno dei premi con cui si potrebbe farlo rinascere. Novità della nona edizione de I Luoghi del Cuore,  la categoria “I luoghi dell’acqua”: in sintesi  saranno valutati progetti relativi a cisterne storiche, mulini, canali o dighe. Per per il vincitore di questa categoria ci sarà un contributo premio di 20mila euro.
Per l’occasione la FAI ha compiuto il censimento nazionale dei luoghi più belli d’Italia che troverete sul suo sito, tuttavia sarà possibile anche proporre un luogo a propria scelta che rappresenti una bellezza che andrebbe salvata e rivalutata. Quindi, da oggi e fino alla fine di novembre, attraverso un semplice click, avremo la grande chance di poter “salvare” il nostro luogo del cuore.

Rispondi