Home Attualità Donald Trump si è insediato alla Casa Bianca

Donald Trump si è insediato alla Casa Bianca

293
Tempo di lettura: 2 minuti
Donald Trump si è insediato alla Casa Bianca

Donald Trump si è insediato alla Casa Bianca

E’ giunta l’ora di Donald Trump. Ieri, 20 gennaio, come stabilisce l’etichetta, il nuovo presidente americano ha prestato giuramento divenendo, a tutti gli effetti, il quarantacinquesimo presidente della storia degli Stati Uniti d’America. Pertanto ha cominciato subito il suo mandato insediandosi, come da copione, alla Casa Bianca. Appena giunto nello Studio Ovale, Trump ha firmato un decreto esecutivo diretto alle agenzie governative per ridurre il peso dell’Obamacare. Lo afferma il portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer. Pare si tratti di una prassi comune con l’ingresso di una nuova amministrazione perche’ consente alla Casa Bianca la possibilità di rivedere le regole. ”La mia amministrazione intende abolire’ l’Obamacare e, in attesa che questo accada, è fondamentale assicurare che la legge sia attuata in modo efficiente”. Questo il primo atto voluto da Donald Trump, in qualità di nuovo capo dello stato.

Trump ha aperto il suo primo discorso da presidente ringraziando Barack e Michelle Obama affermando: “Sono stati magnifici”. Quindi ha proseguito: “Oggi è una cerimonia storica, il potere viene trasferito da Washington a voi, agli americani“. Metteremo fine a tutti i problemi degli Stati Uniti”. Questa la promessa di Donald Trump, che ha assicurato: “Il mio giuramento è un alleanza con gli americani, guardiamo al futuro, da oggi verrà per prima solo l’America”, perché non sarete più ignorati. Sarete ascoltati. Insieme  renderemo l’America più sicura e di nuovo grande”, ha concluso riferendosi allo slogan ‘Make America Great Again‘ usato in campagna elettorale. “Da oggi il potere torna al popolo e ci saranno due regole da seguire: comprate americano e assumete americano“, ha evidenziato il neo eletto successore di Obama.

In conclusione Donald  Trump ha ribadito: ”Tutte le decisioni le prenderemo nell’interesse degli americani”, ”combattero’ per voi e non vi lasceroIl momento delle chiacchiere è finito, è l’ora di agire.  Cancelleremo il radicalismo islamico dalla faccia delle Terra. Naturalmente alla fine del discorso presidenziale, ha preso la parola la nuova first Lady, Melania Trump, intervenendo al consueto Salute to Our Armed Services Ball, il terzo e ultimo ballo organizzato in onore del presidente: ”Grazie per servire il paese. Ci batteremo insieme per fare l’America di nuovo grande”.

Rispondi