Home Android Apple batte la cinese Xiaomi uno a zero

Apple batte la cinese Xiaomi uno a zero

754
Apple batte Xiaomi

Apple batte fuoricasa la cinese Xiaomi uno a zero

Lo smartphone prodotto dalla cinese Xiaomi, il cui soprannome è “la Apple della Cina” proprio a causa della forte somiglianza dei suoi telefoni con i famosi iPhone, è stato penalizzato proprio sul mercato cinese dalla Apple con il suo iPhone, che dagli ultimi dati di vendita sul territorio cinese risulta il prodotto più venduto del 2016.

La casa di Cupertino ha infatti venduto più smartphone di Xiaomi, anche se secondo i dati forniti dagli analisti di IDC, gruppo mondiale specializzato in ricerche di mercatoè stato evidenziato un primo calo di vendite risultante nella P.R.C. 

Apple batte Xiaomi

La mela morsicata ha venduto 44,9 milioni di iPhone in Cina mentre Xiaomi si è fermata a 41,5 milioni. Apple ha registrato un calo del 23% rispetto ai 58,4 milioni di iPhone messi a segno nell’anno precedente, mentre Xiaomi è scesa del 36% rispetto ai 64 milioni di smartphone venduti nel 2015 

In quasi un anno la casa cinese è passata dal primo al quinto posto della classifica, ed Apple scesa dal terzo al quarto. Sul podio, oggi troviamo tre società cinesi che hanno visto le vendite nettamente aumentare con percentuali da record: Oppo, in crescita del 122% con 78,4 milioni di smartphone, Huawei 76,6 milioni, +22%, Vivo 69,2 milioni + 97%.

Totale complessivo di smartphone venduti in Cina nell’anno 2016,  ben 467,3 milioni di pezzi, tanto da registrare un incremento dell’8,7% su base annuale.

Rispondi