What is Ahimsa Non Violence? Etica nel Vedanta, Non ferire.

Le nostre intenzioni non devono essere inquinate nemmeno da una traccia di crudeltà o di odio.

What is Ahimsa Non Violence? Etica nel Vedanta, Non ferire. Le nostre intenzioni non devono essere inquinate nemmeno da una traccia di crudeltà o di odio

What is Ahimsa Non Violence. Le nostre scelte dovrebbero basarsi su alcuni valori ed etiche. Qui capiamo quali sono le etiche menzionate nel Vedanta. Dopo aver letto e compreso ogni valore, saremo meglio equipaggiati per fare la “scelta giusta”.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

www.cannabystreet.com

 

Non ferire (ahimsa) nella sua portata spirituale significa non avere mai intenzioni crudeli. La non lesione è lo spirito che dovrebbe dominare tutte le nostre motivazioni. Le nostre intenzioni non devono essere inquinate nemmeno da una traccia di crudeltà o di odio. Il Non ferire non consiste tanto nel non provocare mai lesioni fisiche a nessun essere, quanto nel non contemplare mai di fare del male a nessuna creatura vivente. Fisicamente, non fare del male è impossibile. Per continuare a vivere, un qualche tipo di danno fisico è inevitabile. Tuttavia, anche se si creano disturbi inevitabili intorno a noi, se le nostre motivazioni sono pure e pulite, il danno così provocato non è considerato una ferita.

Il mantra Aham Brahmasmi significa Io sono divino. Quando si recita il mantra Aham Brahmasmi si riconosce che si è il mondo, si è tutto. È il fondamento della filosofia Vedanta. Clicca sull’immagine per acquistare su Redbubble.

What is Ahimsa Non Violence. Se ci si protegge da un ladro in casa propria o si protesta contro gli aggressori, non si trasgredisce l’ahimsa. Se si schiaccia un serpente o uno scorpione, non si trasgredisce l’ahimsa. Schiacciare un serpente o uno scorpione in casa propria non è un atto di crudeltà. Al contrario, lasciarli prosperare in nome della nonviolenza è una debolezza sancita solo da una cultura mal interpretata.
La non violenza è quindi un valore della vita da applicare a livello delle nostre motivazioni. Le nostre motivazioni devono essere non lesive e pure. Questa purezza di intenzioni può nascere solo da un profondo senso di unità con la creazione del Signore e dalla compassione verso tutti gli esseri, buoni e cattivi.

Per comprendere al meglio in concetto di Ahimsa, occorre leggere con attenzione questa storia tratta dalla Tradizione Sufi:

Un soldato sufi era nel mezzo di una battaglia. Si trattava di un combattimento corpo a corpo. Combatteva abilmente il nemico con il suo pugnale. Ben presto fece cadere il nemico a terra e si sedette a cavalcioni sul suo petto, alzando la mano per far cadere il pugnale. Il nemico, nella sua rabbia impotente, sputò sul volto del soldato sufi. La mano del soldato sufi rimase sospesa a metà della sua corsa e non colpì. “Cosa stai aspettando?”, disse il nemico caduto. “Sono totalmente sotto il tuo potere. Avanti, uccidimi!”. Rispose il soldato sufi: “Non posso. Io stavo facendo il mio dovere e tu stavi facendo il tuo. Io non ti conosco e tu non mi conosci. Ora hai introdotto una nota personale sputandomi addosso con rabbia e io mi sono arrabbiato. Ora ucciderti non sarà un atto di dovere, ma un omicidio.”

What is Ahimsa Non Violence. Ciò che viene insegnato ad Arjuna nella Bhagavad Gita è l’essenza di tutte le arti marziali orientali, dove si viene addestrati a colpire l’avversario, ma dentro di sé si rimane nel centro della quiete. Gli viene detto di uccidere ma non di non commettere un omicidio. Questa è l’ahimsa sul campo di battaglia. Questa è la risoluzione del “koan” della non violenza della Bhagavad Gita.

Ti andrebbe di offrirci uno Spritz?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci uno Spritz?

Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news! Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche uno Spritz), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

LINK PER DONARE




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.