Pasquetta in compagnia della serie B, oggi va in scena il 36esimo turno del torneo cadetto

Pasquetta in compagnia della serie B, oggi va in scena il 36esimo turno del torneo cadetto

Pasquetta in compagnia della serie B, oggi va in scena il 36esimo turno del torneo cadetto

In questo giorno festivo della Pasquetta, ci sarà a farci compagnia il campionato di serie B, con la trentaseiesima giornata, nella quale scenderanno in campo tutte le compagini del torneo di seconda categoria. Si parte con l’anticipo dell’ora di pranzo, Spal vs Trapani. La formazione battistrada del campionato, attende i siciliani, impegnati nella lotta per non retrocedere. Le due vittorie di fila conseguite dal Trapani hanno permesso ai giocatori di tirare un po’ il fiato ma contro la capolista e per giunta sul proprio campo non sarà affatto semplice portare a casa punti. Il pronostico è tutto dalla parte degli emiliani. Per quanto riguarda le squadre campane, quest’oggi, il Benevento fa visita alle rondinelle bresciane, la Salernitana ospita, all’Arechi, il Latina ed infine l‘Avellino si reca sotto la torre pendente.

Brescia vs Benevento è una gara difficile per entrambe le formazioni. Sembra, tuttavia, impensabile che la squadra lombarda possa fermare la corsa degli stregoni, sempre più intenzionati a lottare per approdare in Serie A. I playoff sono ormai alla portata degli uomini di Baroni ma, oggi non ci si può permettere il lusso di perdere punti visto che le inseguitrici sono agguerrite ed incalzano.

Un blitz del Benevento pertanto non è da escludere. Turno di Pasquetta abbastanza facile, almeno sulla carta, per la Salernitana di Boillini che tra le mura amiche affronta il Latina che pare abbia perso le speranze di potersi salvare e di ciò ne potrebbero approfittare i granata  che ancora nutrono il sogno di poter entrare nei playoff e giocarsi il tutto per tutto. Pertanto la vittoria della Salernitana appare quasi scontata.

Sfida molto interessante ed intrigante quella dell’Avellino contro il Pisa allo stadio Anconetani. Gli irpini reduci dal successo di misura sul Carpi, incontrano la squadra penultima in classifica del torneo di B. I nerazzurri sono abbastanza demoralizzati dall’andamento di queste ultime partite e non sarà facile ritrovare la giusta concentrazione contro una squadra in salute come quella di Walter Novellino.

Un pari sarebbe già un gran risultato per i padroni di casa. Nelle zone alte della graduatoria il Frosinone, in casa contro il Novara deve obbligatoriamente tornare alla vittoria per sperare nella promozione diretta. Infine gli scaligeri ospitando il Cittadella al Bentegodi hanno la possibilità di distanziare ulteriormente i veneti e di rimettersi in corsa con il Frosinone per la seconda piazza. Insomma per il torneo cadetto non c’è Pasquetta che tenga! Ciak si gioca!

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Shakthar vs Napoli termina 2 -1: esordio amaro in Champions per gli azzurri
Shakthar vs Napoli 2 -1: esordio amaro in Champions per gli azzurri