Muñecas quitapenas: le bambole magiche fabbricate in Guatemala

Hanno avuto origine grazie ad una antica leggenda Maya

Muñecas quitapenas: le bambole “magiche” fabbricate in Guatemala. Hanno avuto origine grazie ad una antica leggenda Maya.

Muñecas quitapenas: La leggenda Maya racconta che quando gli dei  si riunirono per formare il mondo, il loro tentativo di creare l’umanità fu infruttuoso. “I primi uomini li costruirono in pietra, ma per quanto fossero duri, non potevano muoversi”, dice il libro sacro di quella cultura, il Popol Vuh. “Nel secondo tentativo provarono con il fango, ma con la prima pioggia gli esseri si dissolsero”. E come recita il proverbio, la terza volta è stata quella buona. La storia Maya continua narrando che gli dei esclamarono: “Che siano fatti di mais!”, e fu così che Ixmucané, la dea del grano, apparve per creare gli uomini e le donne Maya. Quella stessa dea diede vita anche ad un’altra leggenda. Questo si presenta sotto forma di piccole bambole che si chiamano “muñecas quitapenas. La leggenda vuole che sia sufficiente comunicare una delle proprie preoccupazioni ad una di queste bambole, metterla sotto il cuscino e lei, in cambio, si prenderà cura di questa, impedendole di togliervi il sonno. Alcuni commercianti guatemaltechi vanno oltre e assicurano che risolveranno anche il problema, trasformandolo in un amuleto.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

Quella che era iniziata come una leggenda è diventata un’industria a cui partecipano molti artigiani guatemaltechi. Si dedicano con devozione alla fabbricazione di queste bambole utilizzando piccoli pezzi di legno, filo di ferro o cartone come base e vestendole con seta, lana o anche con ritagli di tessuto. La maggior parte misura 2 cm, ma ce ne sono di più elaborati, di 10 cm. Queste bambole non solo hanno una testa di forma migliore, ma sono anche dotate dei tessuti colorati tipici delle diverse regioni del paese. Con il tempo, le bambole quitapenas si sono trasformate e ultimamente si presentano in confezioni sempre più curate, come sacchetti di stoffa o scatole di legno, e in gruppi di sei: una bambola per ogni giorno della settimana, tranne la domenica perché secondo i loro creatori, anche le quitapenas meritano il loro riposo. Il concetto che un giocattolo così piccolo abbia un potere magico e possa alleviare il dolore ha avuto molto successo, soprattutto con i turisti che amano le piccole dimensioni di questi giocattoli e il fatto che possano avere un potere straordinario. Sono anche attratti dal loro prezzo: tra i 2 e i 5 dollari. È per questo che si vendono soprattutto nei luoghi frequentati dai turisti.

 

Quella che era iniziata come una leggenda è diventata un’industria a cui partecipano molti artigiani guatemaltechi. (40 minuti dalla capitale, in auto). Mentre a Comalapa, nel dipartimento di Chimaltenango (un’ora di distanza dalla città), è dove la maggior parte di questi giocattoli vengono costruiti. C’è che chi sostiene che le “bambole del dolore” sono più efficaci se sono state ricevute in regalo, altri indicano che si dovrebbe raccontare alla bambola il problema solo in segreto. Curiosamente, la leggenda è più popolare nei dipartimenti guatemaltechi con maggiore presenza di popolazioni indigene, come Sacatepéquez, Quiché, Sololá e Chimaltenango, ma ha poca credibilità a Città del Guatemala, dove la maggioranza della popolazione è cattolica o protestante. Per i devoti di queste religioni, chiedere a una bambola di alleviare i loro problemi equivarrebbe ad attribuirle un potere divino, o a credere nella magia o nella superstizione.

Ti piace il piumino letto Maya/Tzolkin Calendar. Clicca sull’immagine.

A poco a poco, la fama delle bambole quitapenas si è diffusa in altri paesi dell’America Latina. Poiché ha grandi analogie con le bambole di altre culture. Secondo la World Book Encyclopedia, la maggior parte delle prime figure simili a bambole, nelle antiche culture del mondo, erano oggetti magici o religiosi, non giocattoli. Ogni anno, molti turisti che visitano il Guatemala si precipitano a comprare le bambole quitapenas, desiderosi di un souvenir che non costi tanto, non spesso si preoccupano di analizzare il vero significato di questa leggenda Maya e di come sia diventata così celebre.

Ti piace la T Shirt Maya/Tzolkin Calendar. Clicca sull’immagine.

 


Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
colomba farcita
La colomba farcita di Salvatore Cristiano