Peter Lindbergh - il simbolo definitivo della fotografia di moda

Peter Lindbergh: Odio il fotoritocco, odio il trucco, dico sempre, togliti il ​​trucco!

In sua memoria

Peter Lindbergh, era sicuramente un fotografo visionario. La sua capacità di vedere la vera bellezza nelle persone e nel mondo era incessante e continuerà a vivere attraverso le immagini che egli ha saputo creare. 

Peter Lindbergh, è il grande artista di cui vogliamo celebrare, ad un anno dalla sua dipartita da questo mondo, la sua profonda umanità. Questa è stata la fondamentale caratteristica della sua personalità, che ha definito in modo totale la visione delle cose e delle persone, durante tutta la sua vita.

Peter Lindbergh - Ph by Stefan Rappo -in sua memoria -crono.news
Peter Lindbergh – Ph by Stefan Rappo

Peter Lindbergh è sicuramente definibile come un pilastro della fotografia di moda contemporanea che ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo di una nuova era nell’impostazione e nella presenza sul set di Top Model, negli anni ’90, dando il via a nuove narrazioni della bellezza femminile attraverso un’ottica umanista, oggi il simbolo definitivo della fotografia di moda. Quella più spontanea , fresca, realistica, umana, mai più vista.

Il  lavoro fotografico eseguito per le centinaia di copertine realizzate per Vogue international, sino agli scatti affascinanti e coinvolgenti per i mitici calendari Pirelli e alle numerose campagne e collaborazioni realizzate per i più grandi stilisti e fashion brand del mondo che lo hanno spesso definito, insostituibile ed unico. Quello che fotograficamente lo ha maggiormente contraddistinto é stato il modo di girare elegante e cinematografico, lontano dalla scontata immagine formale delle copertine patinate, dalla perfezione asettica delle immagini commerciali e di propaganda, una vera poesia in bianco e nero.

Peter Lindbergh - angels in New York
Peter Lindbergh – angels in New York


“Io sono convinto che la fotografia debba essere creata nella macchina fotografica, non con l’ausilio di programmi di foto ritocco od in fase di post produzione. La fotocamera ti impone dei limiti, ed è proprio quando sei costretto a fare i conti con questi che il gioco diventa interessante.” Peter Lindbergh

Egli ha saputo trasmettere un romanticismo umanistico e senza tempo nel suo lavoro, creando e producendo scatti fotografici iconici, immediatamente riconoscibili nelle campagne pubblicitarie per nomi del settore del lusso come Dior, Giorgio Armani, Prada, Donna Karan, Calvin Klein, Lancôme.

In una carriera di oltre quarant’anni, Lindbergh è divenuto uno dei nomi più noti della fotografia di moda, spingendo in avanti le carriere di top model come Naomi Campbell, Christy Turlington Burns Linda Evangelista con i suoi ritratti alternativamente cinematografici e naturalistici in bianco e nero, che era la sua preferenza.

Era una nuova generazione, e quella nuova generazione arrivava con una nuova interpretazione delle donne. Lindbergh era stufo dei molti artifici utilizzati comunemente in post produzione, la sua idea rispetto alla bellezza delle donne era che si dovesse cambiare. Una bellezza più vera, reale, senza maschere.

Peter-Lindbergh-Naomi-Campbell-Karen-Elson-Jayne-Windsor-Shirley-Mallmann.....-Paris-2017-©-Peter-Lindberg
Peter-Lindbergh-Naomi-Campbell-Karen-Elson-Jayne-Windsor-Shirley-Mallmann -Paris-2017-©-Peter-Lindberg

“Dovrebbe essere un dovere per ogni fotografo che lavora oggi, usare la sua creatività e influenza per liberare le donne e tutti dal terrore della giovinezza e della perfezione.” Peter Lindbergh


Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews

 



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Pechino -Italian Pasta Summit China edition
Pechino: Italian Pasta Summit China edition, marchi prestigiosi edizione 2017