E stata la mano di Dio di Sorrentino: il regista dirigerà un nuovo film

E’ stata la mano di Dio di Sorrentino: il regista dirigerà il film prodotto da Netflix. Sorrentino ha vinto un Oscar con La grande bellezza, nel 2014.

E’ stata la mano di Dio di Sorrentino: Paolo Sorrentino tornerà nella sua città natale, Napoli, per il lungometraggio E’ stata la mano di Dio per Netflix. Prodotto dal regista de La grande bellezza insieme a Lorenzo Mieli per la Fremantle-backed The Apartment Pictures, il film sarà  girato a Napoli. Sorrentino, che con la sua pellicola La grande bellezza ha vinto un Academy Award nel 2014 per il miglior film in lingua straniera, scriverà e dirigerà, anche se i dettagli del progetto rimangono scarsi. Il titolo del film, tuttavia, potrebbe essere un riferimento al calciatore argentino Diego Maradona, che è stato un personaggio del film “Giovani” di Sorrentino del 2015. In un’intervista a Variety del 2015, Sorrentino ha parlato della leggenda del calcio: “Ho sempre dichiarato che Maradona mi ha involontariamente salvato la vita. Ho perso i miei genitori a 16 anni in un incidente con l’impianto di riscaldamento in una casa di montagna dove andavo sempre con loro. Quel fine settimana non ci sono andato perché volevo andare a vedere Maradona e la S.S.C. Napoli giocare una partita a Empoli, e questo mi ha salvato“.

Commentando La mano di Dio Sorrentino ha dichiarato: “Sono entusiasta all’idea di girare di nuovo a Napoli esattamente 20 anni dopo il mio primo film”. E’ stata la mano di Dio rappresenta per la prima volta nella mia carriera un film intimo e personale, un romanzo di formazione al tempo stesso spensierato e doloroso. L’intesa tra me e Teresa Moneo, David Kosse e Scott Stuber di Netflix sul significato del film è stata immediata e abbagliante. Mi hanno fatto sentire a casa, una condizione ideale, perché questo è proprio ciò che questo film significa per me: tornare a casa,” ha detto Sorrentino. David Kosse, vice presidente del cinema internazionale per Netflix, ha aggiunto: “Sono sempre stato un grande fan di Paolo Sorrentino, così appena ci è stato presentato E’ stata la mano di Dio, abbiamo saputo di voler collaborare con lui e Lorenzo a questo progetto. E’ un onore lavorare con uno dei più grandi registi europei e portare la sua incredibile storia al mondo”.

Illustrazione di Martìn De Pasquale – https://www.behance.net/martindepasquale.

E’ stata la mano di Dio di Sorrentino: Scott Stuber, responsabile della Netflix Films, ha definito il film “una storia scritta in modo eccellente, nello stile tipico di Sorrentino“. Per costruire una grande azienda di produzione cinematografico servono grandi registi di ogni parte del mondo, che raccontino storie in tutte le lingue”, ha continuato Stuber. “Con la maggior parte dei nostri soci al di fuori degli Stati Uniti, sotto la guida di David, abbiamo fatto crescere il nostro business cinematografico internazionale nell’ultimo anno e non vediamo l’ora di portare la storia di Paolo e molte altre storie a un pubblico globale“.

Lorenzo Mieli, CEO di The Apartment, ha aggiunto: “È sempre un vero piacere lavorare con Paolo, e questa volta sono più felice che mai di produrre un film con lui. Ogni volta che intraprendiamo un nuovo progetto insieme, mi sorprende sempre la capacità di Paolo di rimescolare le carte e di affrontare le cose da una nuova prospettiva. La sua capacità di guardare avanti con fermezza ci ha permesso di forgiare la partnership perfetta con Netflix – protagonisti indiscussi dell’innovazione – per intraprendere insieme questo nuovo entusiasmante viaggio”.


Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Viral Video: Norvegia time lapse