Home Cultura Energia e fisica quantistica: intervista al ricercatore Roberto Zucchelli

Energia e fisica quantistica: intervista al ricercatore Roberto Zucchelli

227

Energia e fisica quantistica: intervista al ricercatore Roberto Zucchelli, autore del libro “Enérgeia” – Esplorazione delle fondamenta eteriche dell’universo: energia, coscienza e vita”.

Energia e fisica quantistica: Focus su Roberto Zucchelli, ricercatore e terapeuta da numerosi anni nel campo delle cosiddette energie sottili. Nel 2012, insieme ad un gruppo di ricercatori, ha fondato Aetere’s™, realtà che si occupa di Biocompatibilità e Riarmonizzazione Ambientale ed Energia negli Spazi. In Aetere’s™ vengono studiate ed applicate realizzate tecnologie innovative nel campo nell’ambito sia del benessere psicofisico che di quello ambientale.  Ecco alcune domande poste a Roberto Zucchelli, autore del libro “Enérgeia” – Esplorazione delle fondamenta eteriche dell’universo: energia, coscienza e vita”:

Come mai un libro dedicato all’energia?

“L’energia è il fondamento stesso della cosiddetta “realtà”. La materia, in sé, non esiste, ma “nasce e consiste solo mediante una forza” affermò Max Planck, il padre della Meccanica dei quanti, nel lontano 1950. Tutto è energia, manifesta o virtuale. Ancora Planck:“l’atomo è vuoto: tutto il mondo, al 99,9999% è spazio vuoto”. Un vuoto quantico che è paradossalmente pieno, di energia. La vita stessa è un complesso sistema, composto e nutrito da flussi di energia. Conoscere l’energia, nelle sue molteplici forme e conoscere le leggi che la governano, è di fondamentale importanza per comprendere la vita e i suoi processi.”

Roberto Zucchelli – “Enérgeia” – Esplorazione delle fondamenta eteriche dell’universo: energia, coscienza e vita”- Edito SpazioInteriore.

Cosa può insegnarci nel viver quotidiano, lo studio delle energia del nostro pianeta?

“Un sinonimo di energia è informazione e oggi l’informazione appare in forma di bit. Se tutto è energia, “tutto è bit!”, come ha affermato il fisico John Arcibald Wheeler. Noi stessi siamo fatti di energia e quindi di informazioni. In quanto sistemi viventi, siamo sistemi energetici aperti e la qualità della nostra vita dipende dalla qualità armonica delle informazioni che scambiamo con l’ambiente che ci circonda, perché la vita è scambio. Solo conoscendo le dinamiche di interazione e i parametri delle energie biocompatibili, possiamo riconoscerle e attuare strategie finalizzate a promuovere il benessere nostro e dei nostri cari.”

“La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell’enigma che stiamo cercando di risolvere.”
(Max Planck)

Cosa pensa del proliferare di studi e libri sul cosiddetto Cervello Quantico?

“Tutte le stra-ordinarie implicazioni che emergono dall’interpretazione dei fenomeni quantistici hanno creato una straordinaria fascinazione e attrattiva verso questi temi. Stiamo scoprendo che il funzionamento di un sistema incredibilmente complesso come quello del corpo umano, composto da circa 100.000 miliardi di cellule, è governato dalle leggi quantiche del reame sub-atomico. Il pensiero, la memoria, la coscienza, sono caratteristiche così complesse, sia per il numero di bit da computare, che per la velocità di computazione, da necessitare dinamiche non locali (quantistiche) e strutture anatomiche coerenti a tali funzioni. Un meraviglioso universo da esplorare, perché ancora “hic sunt leones”.

Perché leggere “Enèrgeia”?

“Perché “Noi siamo formati dai nostri pensieri, noi diventiamo quello che pensiamo”, come diceva il Buddha. I nostri pensieri e il modo in cui percepiamo e interpretiamo il mondo, dipendono dalla qualità e ricchezza delle nostre informazioni, delle nostre conoscenze. Il sentire può e deve accompagnarsi al conoscere. Sapere cosa sia l’energia, come funziona l’universo, quali sono le leggi causali operanti, quale può essere lo scopo, ci permette di indagare il senso della vita, nella sua triplice accezione di sensazione, significato e fine. In un’era, ad esempio, in cui l’inquinamento prodotto dall’energie radianti sta aumentano esponenzialmente, conoscerne gli effetti nocivi sul vivente, diventa di vitale importanza anche per la nostra salute.”

Effetto tunnel: la fisica quantistica rende possibile l’impossibile


Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.



Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Rispondi