Home Cultura Castello Lancellotti, la vecchia fortezza medievale nel cuore dell’Irpinia

Castello Lancellotti, la vecchia fortezza medievale nel cuore dell’Irpinia

734
Castello Lancellotti, la vecchia fortezza medievale nel cuore dell'Irpinia-4

Castello Lancellotti, la vecchia ed imponente fortezza, nel cuore della verdeggiante Irpinia.

Cstello Lancellotti: Nel piccolo paesino di Lauro, in Provincia di Avellino, non tutti sanno che è situata una delle residenze storiche più belle dell’intera Campania. Stiamo parlando del Castello Lancellotti, una vecchia fortezza dell’XI secolo, costruita su una roccia chiamata primo sasso perché, in passato, ivi sorgeva una costruzione risalente al periodo romano. Durante il corso degli ultimi secoli, sono stati ritrovati alcuni documenti attestanti l’esistenza di tale struttura. Il primo risale al 976 nel quale si fa menzione ad un certo Castel Lauri, appartenente presumibilmente ad un certo Raimundo, ma non ci sono riscontri precisi in merito.  Un secondo invece, più attendibile, che è contenuto nei cosiddetti registri della Cancelleria angioina del 1277 che attribuiscono la custodia del castello a Margherita de Toucy, cugina di Carlo I di Angiò.

Castello Lancellotti, la vecchia fortezza medievale nel cuore dell'Irpinia-2

Di casata in casata.

Successivamente, il Castello Lancellotti poi in mano a varie casate; prima ai nobili del Principato di Salerno, poi, nel periodo normanno, ai Conti di Caserta, quindi nel periodo svevo-angioino alla famiglia Del Balzo-Conti, in quello aragonese agli Orsini Conti di Nola ed infine, ai Pignatelli. Soltanto nel 1632, passò definitivamente in mano alla famiglia Lancellotti che tuttora ne detiene la proprietà. Durante la notte del 30 Aprile 1799, fu incendiato dalle truppe francesi, intervenuti per placare una rivolta antirepubblicana e dopo essere stato lasciato in un periodo di abbandono fino al 1870, fu ricostruito per volere del Principe Don Filippo Massimo Lancellotti, in stile gotico-rinascimentale,neoclassico e barocco. Fu inaugurato il 25 Agosto dello stesso anno, in concomitanza con la festa dei santi patroni. Attualmente ospita un museo storico ma è anche utilizzato come location esclusiva per organizzare eventi e manifestazioni culturali.

Castello Lancellotti, la vecchia fortezza medievale nel cuore dell'Irpinia-3

La scuderia.

Durante la visita, è possibile ammirare la scuderia in cui sono esposte carrozze del XVII-XVI, il primo cortile, la sala del plastico, la sala da pranzo con soffitto a cassettoni, la sala da bigliardo, il salotto rosso che contiene oggetti farmaceutici provenienti dalla Siria, le camere da letto, la sala dell’arazzo, la sala d’armi, il torrione, i giardini all’italiana, la biblioteca, la cappella privata, il chiostro e la biblioteca contenente oltre mille opere.

Lo spettacolo di Cenerentola.

Ma non è finita qui; in questa suggestiva cornice medievale, probabilmente a Settembre, andrà in scena nuovamente il fortunato spettacolo dedicato a Cenerentola. Organizzato da Palco 11zero8 in collaborazione con l’associazione Pro Lauro, consiste in un mix tra un musical ed una pantomima inglese curata dall’autore e regista, Roberto Matteo. Durante la rappresentazione della bellissima fiaba, gli attori coinvolgeranno il pubblico con canzoni, balli e dialoghi, accompagnandoli ad una narrazione intrisa di comicità e facendo rivivere in questo modo, la magia di un intramontabile classico Disney, tra luci, colori e sfumature fiabesche.

Castello Lancellotti, la vecchia fortezza medievale nel cuore dell'Irpinia-1

Giorni della visita: ogni sabato e domenica
Data: 1 Novembre-31 Marzo
Orari: 10:30/12:30 e 15:00/17:00
Data: 1 Aprile- 31 Ottobre
Orari: 10:30/12:30 e 17:30/19:30
Contatti: 3384619891 – info@prolauro.it

 

Rispondi