Basket serie A2: nuova debacle per Cuore Napoli, azzurri battuti 85-72

Basket serie A2: nuova debacle per Cuore Napoli, azzurri battuti 85-72

Basket serie A2: nuova debacle per Cuore Napoli, azzurri battuti 85-72

Nella seconda giornata del campionato di Basket serie A2, Cuore Napoli, subisce la seconda sconfitta di fila. Gli uomini di Ponticiello cadono a Legnano per 85 a 72.

Cuore Napoli Basket, nella seconda gara del campionato di Basket serie A2,  in casa della FCL Contract Legnano, esce sconfitto per 85 a 72. Il team di Francesco Ponticiello sembra non essersi ancora ambientato nella categoria, trovando, in qualità di matricola delle difficoltà a cimentarsi faccia a faccia con le realtà della serie A2.

La gara si mette subito in salita per gli azzurri che dopo pochi minuti sono già sotto di sei punti. I cestisti napoletani riescono a rispondere solo con Vucic e il solito Carter, però troppo falloso, con 3 falli nei primi 7 minuti di gioco e costretto ad uscire velocemente dal parquet. Cuore Napoli risente in questo frangente della supremazia dei padroni di casa, in particolare sui rimbalzi in attacco subendo il loro velocissimo contropiede. Al termine del primo quarto gli azzurri si ritrovano sotto di 11 punti 21-10, infatti lo score.

Inversione di marcia degli ospiti nel secondo quarto di gioco, quando Cuore Napoli riesce a  piazzare  un parziale di 17-7, grazie soprattutto alla premiata ditta Mascolo – Fioravanti- Vucic, accorciando, pertanto  sul 28-27. Tuttavia, Legnano, prima con Maiocco, fondamentale sui 2 lati del campo, e poi con Raivio risponde  al ritorno dei partenopei con un controparziale di 6-0 che porta il punteggio sul 34-27.

Malgrado sotto di molto Cuore non molla ed alla fine del secondo quarto riesce, nonostante la scarsa precisione degli uomini di coach Ponticiello, a restare a contatto con Legnano andando negli spogliatoi all’intervallo, sotto di soli sette punti chiudendo sul 31 a 37. Al ritorno in campo i padroni di casa impongono nuovamente il loro gioco,  ritornando sopra la doppia cifra di vantaggio e volando sul 58-44, con Raivio e Martini: Gli uomini di coach Ponticiello tentano di ritornare in partita ma Legnano sfrutta nel migliore dei modi il contropiede ed allunga con un mortificante  parziale di 29-18 nel solo terzo quarto terminato  67-49.

Cuore Napoli di nome e di fatto continua la sua resistenza  e malgrado il pesante svantaggio ed il grosso problema sui liberi, gli azzurri provano a macinare gioco, ma Raivio, 25 punti con 8/11 da 2 e 2/4 da tre sembra inarrestabile e per gli ospiti c’ è la resa. Nonostante tutto, la squadra azzurra non esce ridimensionata da queste 2 sconfitte consecutive nelle prime due giornate del torneo di Basket serie A2, ma deve necessariamente migliorare in alcuni fondamentali di gioco, soprattutto dalla lunetta, se vuol proseguire, a nostro avviso, nel migliore dei modi in questa nuova categoria.

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
La lettura nell’epoca del Corona Virus: viaggiare in sè stessi