Home Accadeva oggi Accadeva oggi 22 maggio 1873

Accadeva oggi 22 maggio 1873

425
accadeva oggi 22 maggio 1873

Accadeva oggi 22 maggio 1873

Moriva a ottantasette anni nella città che gli aveva dato i natali Alessandro Manzoni. I funerali, celebrati il 29 furono solenni e vi parteciparono le massime autorità dello Stato.

Alessandro Francesco Tommaso Antonio Manzoni  poeta, scrittore e drammaturgo, nacque a Milano il 7 Marzo 1785. dopo un periodo trascorso in collegio, una volta fuori, strinse amicizia con giovani intellettuali come Foscolo, Vincenzo Cuoco, Francesco Lomonaco ed Ermes Visconti. Raggiunse poi la madre a Parigi, dove cominciò a frequentare i salotti francesi. Conobbe poi Enrichetta Blondel, con la quale si sposò con rito calvinista stabilendosi a Parigi. Celebrò successivamente con rito cattolico il proprio matrimonio e ristabilì definitivamente la sua residenza Milano iniziando nel 1812, la composizione degli Inni Sacri. Lavorò alacremente impegnandosi su varie opere, tra cui la tragedia Carmagnola, l’inno sacro La Pentecoste, la Morale Cattolica, la tragedia Adelchi, le due odi Il cinque Maggio e Marzo 1821 , ed infine il celebre romanzo Fermo e Lucia, divenuto poi I promessi sposi caposaldo della letteratura italiana. Alla morte della moglie Enrichetta Blondel, si risposò con Teresa Borri. In seguito si dedicò alla revisione del romanzo I Promessi Sposi. Contemporaneamente partecipò alle vicende politiche italiane firmando l’appello dei milanesi a Carlo Alberto, ma rifiutò di sedere in parlamento a Torino.

Rispondi