lecce-juve-stabia

Lecce Juve Stabia 3-2, vespe allo sbando in Lega Pro

Lecce Juve Stabia 3-2, vespe allo sbando in Lega Pro. Brutta battuta di arresto per la Juve Stabia.

Non c’è pace per le vespe della Juve Stabia, che ieri, nel turno infrasettimanale della trentatreesima giornata di Lega Pro, allo stadio Via Del Mare, subiscono l’ennesima battuta d’arresto di questo 2017, contro il Lecce di Paladino. I giallorossi battono i campani per 3 a 2, mettendo in grave pericolo la classifica del club del presidente Manniello. Neanche il cambio dell’allenatore ha portato i frutti sperati dalla società stabiese poiché dall’inizio del nuovo anno questa squadra non riesce più a ritrovarsi.

Il Lecce domina la gara, meritando di vincere, ma i tifosi locali nonostante il successo, al termine dell’incontro hanno fischiato i loro giocatori colpevoli di aver mancato l’obiettivo di inizio stagione, ossia la promozione diretta, che sembra essere sfumata. I tre punti conquistati contro i gialloblu servono più a tenere a distanza di sicurezza le inseguitrici, dal momento che i cugini del Foggia capolista hanno vinto ancora, mantenendo il vantaggio di sei punti.

La formazione di Paladino comincia la partita partendo subito all’attacco alla ricerca del gol, sfiorato in diverse occasioni. La Juve Stabia si difende come può ma alla mezz’ora deve capitolare: Marconi sigla la rete che sblocca, finalmente, il match. Gli uomini di Carboni si svegliano dal torpore ed a sei minuti dall’intervallo riescono a trovare con Paponi il gol del pari;  l’euforia tuttavia dura pochissimo, in quanto il Lecce due minuti dopo ripassa in vantaggio con Tsonev che riprende una corta respinta di Russo.

Nella seconda frazione di gioco i salentini continuano a giocare con il loro pressing asfissiante ma il terzo gol arriva soltanto al minuto 81 grazie a Caturano. La partita sembra chiusa ed il Lecce si rilassa, mentre, nei minuti di recupero, gli stabiesi hanno un sussulto ed accorciano le distanze con Cutolo. Lecce Juve Stabia finisce così 3 a 2. Con questo risultato negativo la Juve Stabia resta ferma a quota 54 in quarta posizione incalzato da un Siracusa vittorioso nel derby con il Catania.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
napoli
Napoli :assalto azzurro al Verona, capitan Hamsik suona la carica