Mercato: Manolo Gabbiadini va in Premier League

Mercato: Manolo Gabbiadini va in Premier League

Mercato: Manolo Gabbiadini va in Premier League

Ultimo giorno del mercato cosiddetto di riparazione. Questa sera alle 23 si concluderà anche questa sessione invernale che, come ogni anno non ha riservato grandi colpi. Ultimissime ore per tentare di vendere o acquistare sul filo di lana di un mercato, finora, poco entusiasmante. Intanto ieri è stato il giorno di Manolo Gabbiadini al Southampton. L’attaccante, come da suo desiderio, andrà a giocare in Premier League. L’affare tra il Napoli ed il club inglese si è concluso sulla base di 17,5 milioni di euro, più 3 di bonus, legato ai gol ed alle presenze del giocatore. Inoltre la società di De Laurentiis otterrà il 10% sulla futura vendita dell’attaccante bergamasco. In queste ore, per lui, visite mediche in Inghilterra.

Insomma un’altra plusvalenza anche se non stratosferica come nel caso di Cavani ed Higuain, del presidente partenopeo, il quale portò Gabbiadini al Napoli nel gennaio del 2015, pagandolo 13 milioni. Ma il mercato in uscita per il Napoli non sembra ancora essere terminato. El Kaddouri, infatti, è sul piede di partenza, l‘Empoli è sulle sue tracce avendo fissato un accordo, sia col giocatore marocchino che con il club azzurro, al quale andranno 1,5 milioni di indennizzo, visto che il calciatore ha il contratto in scadenza a giugno 2017, ed anche in questo affare, una percentuale sulla sua futura rivendita. Infine c’è la vicenda Giaccherini, il suo agente insiste per un trasferimento ad altra società, dal momento che l’ex nazionale azzurro non trova molto spazio negli schemi di Sarri. La Roma di Spalletti farebbe carte false per averlo in prestito ma molto difficile che De Laurentiis lo ceda ad una diretta concorrente, ammesso e non concesso il Napoli abbia veramente intenzione di mollare Giaccherini.

Cosi come Gabbiadini anche Ranocchia sta per lasciare il campionato italiano per passare, dall’Inter in Premier e precisamente all’Hall City. Altro giocatore “italiano” che potrebbe approdare nella massima serie britannica è Biabiany che piace molto ad Antonio Conte, tecnico del Chelsea, capolista indiscussa della Premier. Grande viavai da stamattina presto allo Star Hotel di Milano, tutti corrono alla ricerca di un colpo last minute a prezzi di saldo, tuttavia non credo che ci siano i presupposti per buoni affari in queste 12 ore che ci separano dalla chiusura del calciomercato di gennaio.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Uovo di Pasqua gigante, a Napoli, dedicato quest’anno, alla speranza di una città migliore