Genghis Khan Mongolian: libro illustrato su Gengis Khan e Mongoli.

Gengis Khan et l'Empire Mongol curato da Marie Fauvereau, Petit á Petit Éditions.

Genghis Khan Mongolian: libro illustrato su Gengis Khan e Mongoli. Gengis Khan et l’Empire Mongol curato da Marie Fauvereau, Petit á Petit Éditions.

Genghis Khan Mongolian. Siamo rimasti positivamente colpiti dalla pubblicazione Gengis Khan et l’Empire Mongol curata da Marie Fauvereau ed edita Petit á Petit Éditions. Dall’intimità del suo clan alle grandi conquiste, attraverso le guerre di successione e l’incredibile eredità che ha lasciato, percorrono il destino lo straordinario genio di Gengis Khan e il più grande impero di tutti i tempi. Il tutto impreziosito dalle illustrazioni di L. Seigneuret e da pagine riccamente documentate. Tale genere editoriale viene definito Docu-Bd, ibrido tra un fumetto ed una pubblicazione finalizzata a divulgazione di contenuti storici, scientifici e culturali. Nel caso di Gengis Khan et L’Empire Mongol invita a scoprire la vita e le tradizioni nomadi dei mongoli, le loro credenze, l’arte degli sciamani, l’architettura, la politica.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

Abbiamo posto alcune domande all’autrice Marie Fauvereau. Marie Favereau è professore associato di Storia all’Università di Parigi Nanterre. È stata ricercatrice associata all’Università di Oxford e membro del progetto europeo Nomadic Empires: A World-Historical Perspective, membro dell’Istituto francese di archeologia orientale al Cairo, membro ospite Fulbright dell’Institute for Advanced Study di Princeton, e ricercatore post-dottorato presso l’Università di Leiden.

1) Da dove è nata l’idea di scrivere questo libro illustrato?

Stavo lavorando a una mostra dedicata a Gengis Khan e all’Impero Mongolo con oggetti rari provenienti dalla Mongolia Interna (oggi nel nord della Cina); originariamente questa mostra doveva svolgersi nella città di Nantes e pubblicare un fumetto era l’ideale per raggiungere un pubblico più vasto e promuovere nuove scoperte storiche e archeologiche in un linguaggio accessibile.

2) Quali sono le peculiarità di questa pubblicazione?

Genghis Khan Mongolian. Sono una storica e pubblico libri prettamente scientifici, ma, in questo caso, ho scritto la sceneggiatura e i dialoghi. L’esercizio è stato allo stesso tempo stimolante e divertente per me e mi sono sentito anche molto fortunata perché, la maggior parte delle volte, gli storici lavorano insieme ad autori di fumetti di storia e graphic novel. La cosa speciale di questa pubblicazione è che mostra gli oggetti medievali mongoli che avrebbero dovuto essere nella mostra, poi cancellata. Dunque il fumetto è diventato una sorta catalogo unico del Museo.

Aham Brahmasmi mantra significa Io sono divino. Quando reciti il mantra Aham Brahmasmi riconosci che tu sei il mondo, tu sei tutto. È il concetto centrale dell’Advaita Vedanta.

3) Quali sono le caratteristiche della personalità di Gengis Khan che più hai voluto evidenziare nel libro?

Volevo mostrare più che solo i suoi successi militari: la sua capacità di convincere e negoziare e le sue innovazioni amministrative: come ha implementato un sistema di scrittura, una politica di tolleranza religiosa e di equilibrio economico nella società. Anche l’aspetto collegiale del potere era importante (Gengis Khan non governava da solo).

4) Progetti per il futuro?

Il mio prossimo obiettivo è quello di realizzare finalmente la mostra di Nantes Gengis Khan e l’Empire Mongol rinviata, che vedrà la luce nel 2023. Per la prima volta, mostreremo il XIII sec. e 14° sec. oggetti delle collezioni del Museo Mongolo, risenti al quattordicesimo ed al tredicesimo secolo. Uno spettacolo imperdibile sia per il pubblico francese, oltre che turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Informazioni sulla mostra di Nantes: https://www.theglobeandmail.com/opinion/article-why-the-history-of-nomads-such-as-genghis-khans-mongols-is-so/

Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews

 




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle. In promozione per 2 mesi GRATIS! Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.