Megaliths in Italy: Le Mura Megalitiche del Monte Pallano in Abruzzo

Costruzioni realizzate da popoli preromani.

Megaliths in Italy: Le Mura Megalitiche del Monte Pallano nella meravigliosa regione Abruzzo. Costruzioni realizzate da popoli preromani. Le Mura Megalitiche avevano lo scopo di difendere il perimetro dai costanti attacchi nemici e delimitavano un’ area costituita in gran parte da campi agricoli e pascoli.

Megaliths in Italy. In provincia di Chieti, nella meravigliosa regione Abruzzo, collocato tra i comuni di Tornareccio e Bomba, si erge maestoso e verdeggiante il Monte Pallano, una vetta alta ben 1020 metri. Sul suo fertile territorio sorge una fondamentale testimonianza di presenza di popoli preromani, Area di riferimento di una piccola tribù di stirpe sannitica identificabile con i Lucani o Lucanati settentrionali, che abitò il territorio nei secoli IV-V a.C. . Si tratta delle Mura Megalitiche, una lunga e robusta muraglia che delimitava un’area identificabile con l’antica città di Pallanum. Queste mura ciclopiche, in origine, si estendevano per circa 4 km, (oggi si ergono per circa 163 metri in prossimità della vetta), ed affascinante constatarne l’altezza di ben 5 metri ed una larghezza di 4-4,50 metri. Uno scenario unico, dal fascino ancestrale, caratterizzato da grandi massi irregolari incastonati tra loro con una tecnica costruttiva mirabile.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

Le Mura Megalitiche avevano lo scopo di difendere il perimetro dai costanti attacchi nemici e delimitavano un’ area costituita in gran parte da campi agricoli e pascoli. I numerosi ed accurati scavi effettuati in più punti dell’altipiano hanno dimostrato che l’abitato, distribuito in vari nuclei, venne abbandonato a partire dal II sec. a.C. .

Megaliths in Italy. Una leggenda narra che queste mura siano state costruite da pastori giganteschi per utilizzarle come luoghi di sosta durante gli itineranti pascoli delle greggi. Si racconta che tali fossero talmente grandi che con le loro portentose falcate riuscissero a condurre i loro animali fino in Puglia per poi tornare ogni sera sul Monte Pallano. Così facendo accumularono enormi ricchezze, tanto pantagrueliche, da doverle nascondere in una misteriosa una grotta sorvegliata dal diavolo. Tanti si sono messi alla ricerca di questo particolare luogo, ma nessuno è mai riuscito a trovarlo nelle innumerevoli cavità carsiche presenti sul territorio.

Pallanum.
mindfulness after 60 days -2
Mantrin – T Shirt – Disponibile su Amazon in vari colori. Clicca sull’immagine.

Importante sottolineare che il primo insediamento di cui si ha traccia in questa zona di Pallano è quello situato nei pressi dell’ incavo naturale chiamato Lago Nero, oggi completamente asciutto. Questo lago, che si riempiva d’acqua soltanto in determinate condizioni climatiche e veniva considerato una divinità alla quale alla quale tributare culti magico-misterici in funzione della presenza o meno delle acque.

Yoga and Christian Meditation
Clicca sull’immagine. Cristiano Luchini – “I giorni della gentilezza” – versione in Italiano. Colorate istantanee dell’immaginazione; piccole storie di vita e di persone permeate da spiritualità, emozione e amore. Esse sono accompagnate da bellissime illustrazioni realizzate da eccellenti artisti provenienti da 13 paesi dei 5 continenti.

In questo contesto mistico legato all’acqua, i Lucanati probabilmente, celebravano anche i riti, tipici dei popoli italici, della Primavera Sacra (Ver Sacrum) durante i quali il capo della colonia, principe guerriero con poteri assoluti, compreso quello religioso, consacrava al Lago Nero tutti gli esseri viventi che sarebbero nati nella primavera successiva; questi, una volta adulti, venivano allontanati dall’abitato con il compito di colonizzare nuove terre lontane.

Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle. In promozione per 2 mesi GRATIS! Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.

Altre storie
Mattarella Le quattro giornate di Napoli rappresentano un esempio straordinario
Mattarella: Le quattro giornate di Napoli rappresentano straordinario esempio di indipendenza