Atypical - Netflix.

Atypical: la serie Netflix che racconta l’autismo con grande originalità

Atypical: la serie Netflix che racconta l’autismo con grande originalità. Disponibile sulla nota piattaforma, con ben 3 stagioni.

La particolarissima serie Tv Atypical riguarda un giovane che non si inserisce facilmente in quello che molti definirebbero il mondo normale. La serie Netflix (disponibile sulla piattaforma con ben 3 stagioni) narra di Sam (Keir Gilchrist), un simpatico diciottenne all’ultimo anno di liceo che si trova all’apice dello spettro dell’autismo, e della sua famiglia. Al centro della storia c’è la preoccupazione di Sam di trovare una fidanzata, cosa che offre molte opportunità per mostrare il suo imbarazzo sociale. Sua madre, Elsa (Jennifer Jason Leigh), è iperprotettiva.

Need to translate in English?

Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.

Atypical – Netflix.

Michael Rapaport ha il compito un po’ ingrato di interpretare il padre di Sam, Doug, un padre stereotipato e sprovveduto che spesso sembra a malapena rendersi conto di aver vissuto con un bambino autistico per 18 anni. Il membro più interessante di questa famiglia, oltre a Sam, è la sorella Casey (Brigette Lundy-Paine). E’ una stella nascente della squadra di atletica della scuola, proprio come la sorella in “Speechless”, la commedia della ABC su un adolescente non verbale con paralisi cerebrale. Casey è una guerriera per suo fratello, ma non lo vizia; è la persona che più si avvicina in questa famiglia ad accettarlo così com’è e a trattarlo come chiunque altro.

Atypical – Netflix.

Ognuno di questi personaggi ha una sua storia e man mano che si sviluppa la serie diventa più intrigante e più seria, esplorando le tensioni che incalzano e spesso fratturano gli equilibri familiari di realtà come queste. Robia Rashid, che ha creato e scritto lo show, sta cercando di trovare un equilibrio più difficile di quanto non sia impiegato in “Speechless”, o “The A Word”, la serie della BBC/Sundance su una famiglia con un bambino autistico, che non ha lasciato dubbi fin dall’inizio che si trattasse di un dramma formidabile. Le voci fuori campo di Sam ci trasportano nel suo mondo, dare la sua prospettiva, e lo fanno in maniera brillante.

Atypical – Netflix.

La gente pensa che io non sappia quando vengo preso in giro, ma lo so”, dice Sam. “Solo che non sempre so perché, il che per certi versi è peggio”.

“Per essere un buon fidanzato con Julia (la sua terapista), ho bisogno prima di tutto di una fidanzata con cui fare pratica”, spiega Sam. “Diventi bravo in qualcosa quando lo fai ripetutamente, quando entri in una routine”.

Quando lo show lavora con queste gag in contrasto con i suoi fili più sostanziali, è divertente, ma è anche piuttosto familiare, dato che in questi momenti Sam suona molto simile a uno degli innumerevoli personaggi nerd maschili che la TV ha presentato nel corso dei decenni. I nerd e i geek sono uno degli stereotipi più radicati della televisione e gli spettatori senza un collegamento con il mondo dell’autismo potrebbero essere tentati di mettere Sam in quel buco e pensare di capire una condizione in realtà più complessa.  La linea di demarcazione tra illuminare e banalizzare è qui particolarmente sottile. Ad ogni modo riteniamo Atypical un’ottima serie, che sarà certamente in grado di avvicinare le persone in maniera brillante ed originale, al mondo dell’autismo.

 




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Ploi: un film di animazione per famiglie avventuroso ed emozionante.