Dante Divina Commedia: donare amore, cerchi nell’acqua ed effetto tunnel

Dante Divina Commedia: donare amore, cerchi nell’acqua ed effetto tunnel. Ogni cosa non donata è perduta.

Dante Divina Commedia: Ogni cosa non donata è perduta. Rileggete ancora queste parole, lentamente: Ogni cosa non donata è perduta. Se lette, interpretate e pronunciate con attenzione, queste parole risuonano profondamente, vibrano. Poichè siamo esseri mortali, ogni prezioso talento, ogni rara abilità che possediamo, ogni profondo sentimento provato, ogni cosa meravigliosa da noi contemplata, ogni bene materiale di cui siamo custodi, alla fine andrà perduto. Se desiderate, durante la lettura di questo articolo, consigliamo l’ascolto del suggestivo brano intitolato “Doxologia” dei Phillippine Madrigal Singers, tratto dall’album Euphonos: The Choral Works of Ily Matthew Maniano.

Need to translate in English?

Condividere tutto.

A meno che non condividiamo tutto. A meno che non pensiamo di offrire ciò che abbiamo agli altri: marito, figlio, nonno o amico che sia, o meglio agli sconosciuti che incontriamo sul nostro cammino. Se non pensiamo di fare ciò, quello che sappiamo e a cui diamo valore sarà stato vano. Ma se mettiamo a disposizione le nostre menti, i nostri tonanti cuori, tutto ciò che siamo, allora ciò a cui teniamo di più sarà eterno e vivrà nell’anima non solo di coloro che ci conoscono, ma anche in quella di chi li incontra e cosi via, in un infinito susseguirsi di effetti, invisibili ma miracolosi.

Cerchi nell’acqua.

E’ esattamente come lanciare un sasso in uno stagno. Lanciamo il sasso e nell’acqua si formano dei meravigliosi cerchi, vibrando di morbide increspature. Crediamo sia questo il profondo senso della vita, uno degli obiettivi più grandi a cui tendere orgogliosamente. Donarsi alla vita, alla propria e a quella degli altri, con quello che si è e con ciò che si ha. Sempre con infinita gentilezza e con gratitudine. Tutti hanno qualcosa da dare. Nessuno escluso.

Dante Alighieri.

A proposito di “cerchi” e di “vibrazioni“, ci viene naturale citare la meravigliosa la metafora di Dante nel Canto XIV del Paradiso, a seguito del lungo colloquio intercorso con Tommaso d’Aquino:

“Dal centro al cerchio, e sì dal cerchio al centro
movesi l’acqua in un ritondo vaso,
secondo ch’è percosso fuori o dentro:

ne la mia mente fé sùbito caso
questo ch’io dico, sì come si tacque
la glorïosa vita di Tommaso,

per la similitudine che nacque
del suo parlare e di quel di Beatrice,
a cui sì cominciar, dopo lui, piacque: (…)”

Versione in prosa.

L’acqua contenuta in un recipiente tondo si muove a cerchi concentrici dal centro alle pareti del recipiente medesimo o da queste parenti al centro, a seconda se il recipiente viene percosso dall’esterno o dall’interno. Mi venne in mente questo fenomeno fisico, causa la somiglianza tra il discorso pervenutomi dall’anima del sapiente Tommaso d’Aquino e quello che, subito dopo, rivolse alle corone dei beati la mia Beatrice. Infatti le parole del dottore angelico erano pervenute dal cerchio dei sapienti al centro del quale mi trovavo con la donna mia.”

(Michele Diomede – “Divina Commedia Interpretazione in prosa”)

Da Dante alla fisica quantistica.

L‘esperimento delle due fenditure, con il relativo effetto tunnel, a cura degli scienziati della fisica quantistica, ci insegna sul piano psicologico che il ruolo della nostra coscienza è fondamentale. Nel mondo subatomico non esistono ostacoli insuperabili e noi, proprio come un elettrone, possiamo essere grado di passare attraverso due fenditure (due o più ostacoli), come onde di energia. Perché è ciò che siamo: meravigliose vibrazioni d’energia desiderose di propagarsi nel cosmo.



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
napoli-lazio-4-1-2018---1
Calcio spettacolo al San Paolo, azzurri travolgenti, Lazio battuta 4-1 e vetta riconquistata