Prototipo di Ventilatore stampato in 3D grazie a un progetto open-source

Prototipo di Ventilatore stampato in 3D grazie a un progetto open-source

Prototipo di Ventilatore stampato in 3D in una sola settimana grazie a un progetto open-source.

Prototipo di Ventilatore open source. Un grande esempio di ciò che può accadere quando persone intelligenti e tecnicamente orientate si incontrano nel momento del bisogno, un progetto hardware open-source avviato da un gruppo che include l’imprenditore irlandese Colin Keogh e il CEO e co-fondatore di Breeze Automation, Gui Calavanti, ha prodotto il prototipo di un Ventilatore che utilizza parti stampate in 3D e altro materiale economico e facilmente disponibile. Il prototipo del Ventilatore è stato progettato e prodotto in soli sette giorni, dopo che il progetto partito su Facebook ha attirato la partecipazione di oltre 300 ingegneri, professionisti, medici e ricercatori.

Need to translate in English?

Prototipo di ventilatore è attualmente, mentre scriviamo, in processo di convalida dell’ HSE, Irish Health Services Executive, l’organismo di regolamentazione sanitaria del paese. Tecnicamente sarà approvato solo per l’uso in Irlanda, che fortunatamente, a oggi, sembra relativamente ben fornita a proposito di Ventilatori. Una iniziativa comunque, che potrebbe spianare la strada alla realizzazione veloce di questi importanti presidi, per i paesi in cui vi sono carenze, tra cui le nazioni a basso reddito. 

Prototipo di Ventilatore low cost  stampabile in 3D è progettato per essere destinato a pazienti gravi Covid-19 nel contesto della allarmante carenza di ventilatori ospedalieri esistenti in tutto il mondo. Questo progetto open -source potrebbe comunque suscitare interesse anche negli USA, dove questo tipo di strumento incomincia ad essere carente, rispetto alla veloce diffusione del coronavirus nel paese.

La Casa Bianca ha emanato il Defence Production Act, che fornisce ampi poteri al Presidente per il reindirizzamento di materiali e capacità di produzione di società private per la costruzione di forniture e attrezzature necessarie in questo momento di grave crisi. ll vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence, ha affermato che ci sono attualmente solo 10.000 ventilatori disponibili nella  riserva strategica del paese.

Il progetto potrebbe essere un modo per aiutare a colmare il deficit, insieme agli impegni di case automobilistiche tra cui GM, Ford e Tesla per la produzione di apparecchiature di ventilazione in caso di necessità.

Il gruppo di ricerca si sta inoltre concentrando anche su altri progetti orientati alla fabbricazione rapida e economica dei prodotti richiesti per questa emergenza sanitaria, come le mascherine o altre attrezzature necessarie al personale medico in prima linea. <per questo motivo è stato rinominato il gruppo del Progetto Ventilatore Open Source  in OSCMS “Comunità Forniture Mediche Open Source COVID19. “



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Esordio n B di Novellino con l'Avellino
Esordio di Novellino in B con l’Avellino