Home Sport Glory, inno delle Universiadi di Napoli, brano in inglese e napoletano

Glory, inno delle Universiadi di Napoli, brano in inglese e napoletano

888

Glory, inno delle Universiadi di Napoli, brano in inglese e napoletano. L’organizzazione ha affidato al trentottenne compositore partenopeo Stefano Gargiulo la stesura del testo.

Inno delle Universiadi: Per le Universiadi 2019, in programma nel capoluogo campano, dal prossimo 3 luglio, l’organizzazione ha affidato al giovane compositore partenopeo Stefano Gargiulo la stesura del brano che farà da colonna sonora all’evento sportivo studentesco internazionale. Il brano si intitola Glory, un testo scritto in un mix tra inglese e napoletano di genere pop e rap che allieterà il pubblico sugli spalti ed a casa, prima delle gare agonistiche.

Glory, inno Universiadi di Napoli, scritto dal compositore partenopeo Stefano Gargiulo-1

Il compositore, Stefano Gargiulo, intervistato dai giornalisti ha così commentato l’inno da lui composto:

Vivo per la  musica e per mia fortuna di questa innata passione ne ho fatto la mia professione. Nella stesura di Glory, un titolo che mi è venuto quasi spontaneo, ho coinvolto nel progetto i miei amici  Andrea Cavallaro, Marta Carbone, Gaia Lena Cota, il rapper Giovanni Marigliano in arte Joe Mallo, Consiglia Morone, Alessandro Romano, Alfredo D’Ecclesiis, voci di provata validità. Abbiamo concepito il jingle di queste prossime Universiadi di Napoli 2019 tra le quattro mura di una stanza, a casa mia, che si trova a Capodimonte. Una volta ultimata la canzone, in virtù dell’energia e del sound del brano, abbiamo deciso di chiamarlo Glory. Mi auguro che possa trovare il consenso del pubblico sportivo e degli stessi atleti.”

Ecco un’anticipazione dei primi versi della canzone di Stefano Gargiulo“Senti il calore che scalda la terra, questa è energia vulcanica. Bandiere al cielo, comincia la festa, ho il cuore in gola già che scalpita. Cerca la gloria, nella vittoria e poi Partenope ti premierà..”

Ieri a Torino, in occasione dell’accensione della Torcia dell’Universiade, primo step della manifestazione, Glory ha accompagnato la cerimonia, anteprima della competizione sportiva degli studenti universitari di tutto il mondo. Quest’oggi il brano farà da sottofondo anche alla nuova tappa di Losanna, in Svizzera, dove la torcia dei giochi renderà omaggio alla città che ospita il quartier generale della Fisu.

 

Rispondi