A Bud Spencer, compianto attore icona della città partenopea, sarà dedicata una mostra promossa

A Bud Spencer, compianto attore icona della città partenopea, sarà dedicata una mostra promossa dal comune di Napoli a Palazzo delle Arti dal prossimo 21 settembre

A Bud Spencer, compianto attore icona della città partenopea, sarà dedicata una mostra promossa dal comune di Napoli a Palazzo delle Arti dal prossimo 21 settembre. Carlo Pedersoli, questo il suo vero nome è stato un grande del cinema, ma soprattutto di Napoli nel mondo. La mostra si pone come obiettivo quello di raccontare non  il protagonista di tanti film, bensì l’uomo, in sé per sé ed il Carlo atleta fantastico nel nuoto. 

A Bud Spencer, l’Assessorato alla cultura ed al turismo del  Comune di Napoli dedicherà una mostra che si terrà presso il Palazzo delle Arti, conosciuto come il PAN, dal prossimo 21 settembre. Dopo aver già omaggiato la sua memoria, attraverso un’installazione in legno presso i Quartieri Spagnoli, la città lo vuole ricordare e raccontare così com’era. Carlo Pedersoli, ossia il nome all’anagrafe dell’attore, è stato una vera icona del grande schermo, ma in particolare della metropoli campana nel mondo intero. Questa speciale mostra in onore di Bud Spencer si pone l’obiettivo di raccontare ai suoi estimatori, non il protagonista di tanti film di successo, soprattutto in coppia col suo partner di sempreTerence Hill, bensì il Carlo visto semplicemente come un uomo, tutto di un pezzo e che pezzo ed anche l’atleta,  poiché era un formidabile nuotatore.
In realtà Bud Spencer non è stato solamente un attore ma anche imprenditore, pilota, scrittore, compositore, cantante ed inventore. Tutto ciò ai massimi livelli, grazie alla sua straordinaria poliedrica creatività innata. La mostra allestita al PAN, pertanto, racconterà al pubblico  il “mondo” che è girato attorno all’immenso  Bud Spencer, soprattutto quello riguardante il cinema,  con i tantissimi  registi che hanno avuto l’onore ed il piacere di lavorare con lui. Umberto Croppi, sarà il coordinatore dell’evento, il quale sarà  “animato” dalla stessa voce dell’attore napoletano, attraverso  un lungo viaggio composto da tutto ciò che lo ha circondato ovvero scenografie,  costumi, premi raccolti sia come artista che come sportivo, foto pubbliche e private, gadget, il primo videogioco dedicato alla intramontabile coppia coppia Bud Spencer e Terence Hill, Ancora, sarà presente pure una riproduzione della statua che gli è stata dedicata nella capitale della Romania.
Per concludere , oltre all’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del comune partenopeo, hanno contribuito alla realizzazione della mostra sull’uomo Bud Spencer, l’Istituto Luce Cinecittà, la società  Equa, da Show Eventi, e soprattutto la famiglia.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Ancelotti deluso dall'atteggiamento della squadra contro la Samp
Ancelotti deluso dall’atteggiamento della squadra contro la Samp, pugno di ferro con i giocatori