Home Attualità Il treno regionale Rock, realizzato in Italia e presentato da Trenitalia.

Il treno regionale Rock, realizzato in Italia e presentato da Trenitalia.

1424
Il treno regionale rock

Il treno regionale Rock, una idea rivoluzionaria realizzato in Italia, da Hitachi Rail Italy. La presentazione di trenitalia in un road show nelle principali piazze italiane. Un’opportunità per cittadini e pendolari di conoscere le caratteristiche tecniche e tecnologiche dei nuovi convogli destinati ad una vera e propria rivoluzione nell’esperienza di viaggio di tutti i passeggeri della nostra penisola.

Il treno regionale rock, un’idea rivoluzionaria lanciata da Trenitalia, destinata a cambiare radicalmente l’esperienze di viaggio dei passeggeri della nostra penisola. La presentazione in un rock in road show nelle principali piazze italiane, attraverso dei modelli in dimensione reali di questi neo convogli della flotta regionale.
Le prossime tappe saranno Palermo, Bari e Reggio Calabria dopo Bologna, Torino, Firenze, Genova, Roma e Verona. Si tratta di una grossa opportunità per cittadini e pendolari di conoscere le caratteristiche tecniche e tecnologiche di treni pronti a regalare nuove sensazioni e divertimento a chi è solito viaggiare in treno, per lavoro.
Il treno regionale rock è stato realizzato in Italia da Hitachi Rail Italy. In verità si tratta  del primo prototipo di treno a due piani e cinque casse che Trenitalia  ha inteso progettare per tutti i pendolari italiani che viaggiano su ferro, quotidianamente per lavoro. Presenti all’evento l’Amministratore Delegato del Gruppo FS Italiane e l’Amministratore Delegato di Trenitalia assieme ai rappresentanti delle Istituzioni regionali e locali. Maurizio Manfellotto CEO di Hitachi Rail Italy e Giuseppe Marino Group COO Rolling Stock Hitachi Rail, hanno fatto gli onori di casa, presentando le caratteristiche principali di questi convogli che andranno ad arricchire la flotta delle ferrovie italiane. Adesso non resta che il battesimo ufficiale sui binari.
Il treno Rock rappresenta l’evoluzione della tecnologia. Prestazioni esemplari e confort singolare sono i due primi ingredienti di questo rivoluzionario mezzo di locomozione. Un concetto di treno del tutto progressista  per i pendolari, prima dal punto di vista dell’affidabilità, delle prestazioni e poi da quello del confort. Inoltre, per quanto concerne la sostenibilità ambientale Rock è il massimo che si potesse ottenere. Infatti garantirà, un consumo di circa il 30 per cento in meno rispetto ai convogli esistenti oggi sul mercato.
Mazzoncini, Amministratore Delegato del Gruppo FS Italiane, orgoglioso dell’iniziativa ha dichiarato : “Stiamo cambiando la vita dei pendolari italiani con un piano di investimenti da 4,5 miliardi in nuovi treni”.

Rispondi