Stato di Washington

Stato di Washington: treno deraglia su ponte su autostrada, 3 morti

Stato di Washington: treno Amtrak deraglia lungo ponte su autostrada, precipitando, 3 morti.

Nello Stato di Washington, negli Stati Uniti, si è verificato un terribile incidente ferroviario, lungo un ponte, che sorvola l’autostrada, un vagone è precipitato di sotto mentre un secondo è rimasto sospeso in aria. Tre le vittime accertate.

Incredibile disastro ferroviario, ieri, nell’Ovest degli Stati Uniti, esattamente lungo il ponte a sud di Seattle, dove un treno passeggeri Amtrak è deragliato durante l’attraversamento dello stesso ed è precipitato sull‘autostrada I-5 sottostante. Il bilancio dell’incidente, fortunatamente, è contenuto, tre sono le vittime accertate , ma è stata sfiorata un’immane tragedia.

Il responsabile dei vigili del fuoco, Larry Creekmore, ha aggiunto che i feriti ricoverati in ospedale sono 100. Una precedente nota parlava di sei morti, ma non è chiaro ancora il perché la cifra, sia improvvisamente mutata. Per la cronaca il treno 501 Cascades, con a bordo 78 passeggeri e 5 membri del personale ferroviario era diretto verso Sud, partito da Seattle, per giungere a Portland. 

Secondo i dati ufficiali resi noti dalla compagnia ferroviaria Amtrak, l’incidente si è registrato alle 7.30 del mattino ora  locale. Varie  automobili ed un camion sono state travolte dalla caduta del vagone, il quale  si è abbattuto sulla molto trafficata Interstate. Il disastro, manco a farlo apposta, è avvenuto proprio  nel giorno in cui i convogli Amtrak hanno iniziato ad utilizzare un nuovo percorso tra Tacoma e Olympia, al fine di risparmiare tempo.

Infatti, il percorso alternativo adottato per la prima volta, ieri, consentirebbe di bypassare un nodo ferroviario affollato dentro Tacoma. Nella zona dove il treno è deragliato, la velocità prevista era di 79 miglia orarie. Inoltre quel tratto della linea ferroviaria nello Stato di Washington, da pochissimo era stato soggetto ad un processo di ammodernamento per una spesa di 181 milioni di dollari, per consentire di aumentare la velocità dei treni.

In merito all’accaduto una portavoce della società che gestisce la rete ferroviaria locale ha dichiarato, che erano state effettuate tutte le verifiche previste dalle legge ed anche  approfonditi test di prova, prima dell‘inaugurazione del nuovo itinerario.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.

Altre storie
Posticipo di serie A: gli azzurri vincono il derby campano e si riprendono la vetta, duello infinito Napoli-Juve