Marano - discarica abusiva

Marano di Napoli: Ex sito di trasferimento dei rifiuti, diventato una discarica abusiva di veleni tossici

Marano in provincia di Napoli: ex sito di trasferimento dei rifiuti, diventato oggi una discarica abusiva di veleni e sostanze tossiche, per bonificare il sito occorrono fondi urgenti, dei quali il comune attualmente, commissariato per camorra, non dispone.

Stamattina a Marano di Napoli nelle adiacenze della ex discarica di Chiaiano è avvenuto il previsto sopralluogo di Arpac e ASL, con l’obiettivo di scoprire definitivamente la effettiva portata dell’inquinamento e lo stato dei luoghi, sul luogo della discarica che fu un sito di trasferimento autorizzato durante l’emergenza rifiuti in Campania, oggi discarica abusiva a cielo aperto. Durante l’estate anche luogo di incendi e continue fumarole tossiche.

Il Comune di Marano ha inviato pochi giorni fa una diffida al proprietario del suolo, con la richiesta urgente della bonifica del sito. Se la proprietà del luogo non dovesse provvedere alle necessarie ed urgentissime opere di bonifica, il Commissario Prefettizio del Comune Antonio Reppucci, sarebbe costretto a intervenire, in danno, con notevoli costi, probabilmente non totalmente sostenibili visto il dissesto finanziario dello stesso.

Il Commissario Reppucci, ha dichiarato: “Certamente interverremo e controlleremo perchè tutti i cittadini, meritano una risposta forte ed immediata a tutela soprattutto della salute di tutti gli abitanti che vivono nelle adiacenze della discarica stessa. Il problema attuale non può essere risolto solo dal Comune, ma deve interessare sinergicamente istituzioni di vario livello, delle autonomie locali e dello stato”.

Presenti oggi anche i comitati ambientalisti che non hanno mancato di dimostrare il proprio dissenso, oltre la volontà di vigilare con attenzione, su tutte le azioni da intraprendere, successivamente a questi eventi, da parte delle istituzioni, avviando un vero e proprio “controllo popolare“, così come lo ha definito Stefania Fanelli, responsabile locale della Sinistra Italiana.

Allarmanti e drammatiche le dichiarazioni rilasciate dai numerosi cittadini ed abitanti nelle adiacenze, della discarica. ” Qui non si può vivere si continua da anni a morire di cancro..!“.

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Ghandi: “Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci”. Di Maio con questa citazione si candida a Premier