Luigi de Magistris Sindaco di Napoli, rinviato a giudizio per diffamazione

Luigi de Magistris Sindaco di Napoli, rinviato a giudizio per diffamazione

Con l’accusa di avere diffamato il Gup Abigail Mellace, I fatti risalgono a quando de Magistris era pubblico ministero a Catanzaro, e il giudice in questione prestava servizio anch’egli al Tribunale di Catanzaro, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris è stato rinviato a giudizio per diffamazione.

Attualmente Abigail Mellace ricopre la carica di presidente della sezione penale del Tribunale di Crotone.

luigi de magistris
il Giudice Abigail Mellace

Luigi De Magistris all’epoca dei fatti fu denunciato dal giudice e dall’avvocato Maurizio Mottola di Amato, marito del magistrato, perchè nell’ambito delle indagini collegate al caso WHY NOT durante un’intervista, de Magistris fece intendere con le sue dichiarazioni, successivamente estese anche al suo blog insieme ad altre affermazioni, che il Giudice per le udienze preliminari, Abigail Mellace avesse tentato di smontare la sua inchiesta, soprattutto in relazione a una richiesta di arresto che egli aveva avanzato nei confronti dell’avvocato Mottola di Amato, coniugato con il giudice.

La prima udienza del processo è fissata per il prossimo cinque di dicembre. Il primo cittadino di Napoli sarà difeso dall’avvocato Stefano Montone.

Crono.news periodico online di informazione e formazione. Un magazine digitale indipendente, libero da ideologie e preconcetti. Un nuovo modo di comunicare e condividere l’informazione e la conoscenza.

Altre storie
Rosmundo Giarletta, maestro orafo ebolitano di grandissima esperienza