La Juve Stabia ufficializza l'esonero del tecnico Fontana, gli subentra Carboni

Juve Stabia esonero del tecnico Fontana subentra Carboni

La Juve Stabia ufficializza l’esonero del tecnico Fontana, subentra Carboni

La Società Sportiva Juve Stabia, attraverso un comunicato posto sul proprio sito ufficiale ha reso noto l’esonero del tecnico della prima squadra Gaetano Fontana. L’ex centrocampista del Napoli, ai tempi della serie C, paga a caro prezzo l’ultima sconfitta patita al Menti nella derby contro la Paganese. Tuttavia quest’ultima è stata soltanto la goccia che ha fatto traboccare il vaso, visto che è dal mese di dicembre scorso che la formazione gialloblù non è più la stessa. Un’altra debacle ha chiuso per il tecnico stabiese  un inizio di 2017 disastroso.

Mentre la prima parte di stagione aveva visto la squadra sempre ai vertici della classifica, al punto di raggiungere persino il primo posto, subito dopo la sosta di fine anno, il gruppo ha cominciato a palesare qualche problema di troppo, malgrado gli importanti investimenti del club sul mercato invernale. Attualmente le vespe gialloblù si trovano in quarta posizione nella graduatoria del girone C di Lega Pro con 49 punti a – 12  dal Lecce capolista. L’obiettivo della società del presidente Manniello, ovviamente resta quello di tentare di ottenere la promozione, attraverso i play off, per cui l’esonero di Fontana, apparso, in questo frangente, incapace di motivare i giocatori è stato il primo passo per cambiare rotta.

D’altronde la società spera che il nuovo tecnico possa dare la scossa giusta per reagire. Quattro sconfitte, tre pareggi e una sola vittoria nel 2017, rappresentano infatti un trend da migliorare il prima possibile. Anche la tifoseria stabiese ha sicuramente contribuito all‘esonero dell’ex azzurro. Dopo i continui risultati negativi si era arrivati, purtroppo, ad un punto di non ritorno. Il campionato, tuttavia, non era in discussione, però  la situazione, ormai, era divenuta insostenibileTifosi e dirigenti accusavano Fontana di aver rotto un giocattolo che stava funzionando benissimo, oltre ad aver preso troppi punti per strada.

Per la sua sostituzione sono stati sondati diversi allenatori, tra cui Dionigi, Moriero,Gregucci e addirittura si era paventato il ritorno di Pancaro; ma la scelta, alla fine, è ricaduta su Guido Carboni che ha firmato un contratto valido fino al 30 giugno prossimo. Il neo tecnico della Juve Stabia sarà coadiuvato da Fabio Caserta, quale allenatore in seconda, e da Francesco Senatore, con trascorsi nello staff di Grassadonia alla Paganese, nel ruolo di preparatore dei portieri. Il trainer aretino, ex tra l’altro di Avellino e Benevento, ieri, ha diretto il primo allenamento allo stadio Romeo Menti. Per la cronaca, l’ultima sua avventura in panchina, l’aveva visto protagonista a Siena, quando nel dicembre 2015 subentrò a Gianluca Atzori e terminò il campionato al sesto posto.

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Cinemadays 2018 a Napoli: riparte da aprile l’evento sponsor del cinema con biglietti a 3 euro