milik napoli crotone

Napoli vs Crotone: Milik al centro dell’attacco dal primo minuto

Napoli vs Crotone: Milik al centro dell’attacco dal primo minuto

Vigilia di Napoli vs Crotone, gara valida per il ventottesimo turno di campionato; il tecnico azzurro invita i suoi giocatori a tenere alta la concentrazione, come se si dovesse giocare nuovamente in Champions. Milik sicuramente dal primo minuto.

Non bisogna mai abbassare la guardia, ogni gara nasconde delle insidie, il Palermo docet, ha detto ieri il mister alla squadra, negli spogliatoi di Castel Volturno. Infatti, contro i siciliani, nella stessa situazione di classifica del Crotone, gli uomini di Sarri non riuscirono ad andare oltre il pareggio per 1 a 1, sarebbe assurdo incorrere negli stessi errori di quella partita. L’allenatore azzurro, domani pomeriggio opterà per un largo turn over, contro i calabresi potrebbe lasciare persino dei titolarissimi a riposo per far tirare loro il fiatoInsigne, per esempio, ha giocato tutte le partite nell’ultimo periodo, per giunta, ogni tre giorni. Il talento di Frattamaggiore dovrebbe quindi lasciare spazio al centravanti polacco Milik, con Mertens spostato, nuovamente sulla sinistra, nel suo ruolo naturale. Anche Callejon ha tirato la carretta per tantissimo tempo, per cui potremmo vedere al suo posto Emanuele Giaccherini, impiegato finora con il contagocce.

Rispetto alla gara di martedì contro il Real Madrid, il tecnico toscano potrebbe cambiare pure qualche pedina nella zona mediana con Rog e Jorginho leggermente in vantaggio su Diawara e Allan. Quest’ultimo, ieri, ha svolto lavoro differenziato assieme a Tonelli. In difesa, inoltre uno tra Raul Albiol e Koulibaly uscirà per dare spazio a Maksimovic o Chiriches, mentre sulle corsie esterne sono confermati Hysaj e Ghoulam. Intanto il Crotone di Nicola ha anticipato la partenza per Napoli, già ieri pomeriggio la squadra si è messa in viaggio alla volta del capoluogo partenopeo. L’allenatore dei rossoblu dovrà fare a meno di mezza difesa, con Rosi Ceccherini, appiedati dal giudice sportivo. Non convocato Claiton, toccherà a Dussenne giocare al fianco di Ferrari con Sampirisi e Martella esterni. Ballottaggio Barberis-Capezzi in mezzo al campo, mentre in attacco Falcinelli potrebbe essere sostenuto dagli esterni Stoian e Acosty. Infine, Nicola ha recuperato Tonev e molto probabilmente sarà in panchina al San Paolo.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Faccia a faccia con Vincenzo Aucella, Presidente di Assocoral