O’Grin

Cucina bio, etica e gustosa nel cuore di Napoli, O’Grin

Cucina bio, etica e gustosa nel cuore di Napoli, O’Grin

Cucina bio. In via Mezzocannone, a Napoli, pochi passi dalla facoltà di Scienze Umane e Sociale dell’Orientale, si trova un piccolo ma prezioso angolo di convivialità e buona cucina “Napovegana” frequentatissimo da studenti e non: O’Grin.

Ci accoglie il simpaticissimo Stefano che dopo averci servito le novità del giorno: una specialissima pasta Carbonada al tofu e seitan innaffiata con ottima  birra bio e per concludere un favoloso trancio di crostata di frolla di cacao e frutti di bosco, ci illustra Il progetto di O’ Grin: E’ un punto di ristorazione e incontro, dove è possibile acquistare e consumare cibo etico, biologico e totalmente vegetale. ‘O Grin è un progetto di salute, offre cibo per tutti i palati, per chi ama sperimentare gusti nuovi, parzialmente nuovi e della tradizione.”

Le pareti verdi e accoglienti del locale, i volti sorridenti e mai stanchi dei ragazzi addetti al banco, i libri e ricettari a tema ecologico ben esposti su variopinti scaffali, lasciano ben presagire la realtà a cui andiamo incontro.

O’Grin lavagna menu

Una simpatica lavagna propone i piatti della giornata, sempre a prezzi ragionevoli e adatti sia al consumo in loco che a un takeaway più coscienzioso del solito. Tutto questo fa da ottimo preambolo alle prelibatezze gustate.

La cucina ideata da Stefano ed i suoi compagni d’avventura Imma e Luigi punta a sfatare i luoghi comuni sulla dieta vegan, che la dipingono rigida e priva di sapori memorabili: davanti ai nostri occhi sfilano pietanze deliziose come il tofu “alla pizzaiola”, lenticchie “PorroPaprika”, patate con topinambur e l’immancabile zuppa del giorno. Per chi va di fretta, ecco le “biomarenne” al mopur o salame di lupini, insaporite da una leggera quanto gustosa maionese di riso. Le opzioni abbondano anche per i palati dolci: da segnalare (nuovamente) la cioccocrostata con frolla di cacao, disponibile pure con guarnizione di crema di fichi e le delicate coppette alla nocciola. Tutto rigorosamente bio e a kilometro zero.

O’Grin carbonata

Già in procinto di diventare una vera e propria istituzione nella zona universitaria O’Grin è un esempio di come una realtà spesso ingiustamente bistrattata come la cucina vegana può raggiungere un mass appeal anche a Napoli. “La maggior parte dei nostri clienti è onnivora.”, dichiara Stefano, sorridente. Eppure piovono costantemente apprezzamenti sulla qualità e genuinità del cibo servito. Forse, è un segno che realtà come queste, oltre che a offrire un’ottima cucina, possono essere efficienti motori di cambiamento sociale e apertura di vedute.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Circle Pay applicazione pagamenti social elegge Napoli città Leader-2
Circle Pay applicazione pagamenti social elegge Napoli città Leader