Storytelling and Mental Health. Narrare migliora la salute mentale

Storytelling and Mental Health. La narrazione migliora la salute mentale. Solo raccontando, ascoltando e condividendo storie facciamo qualcosa di buono per la nostra salute mentale.

Storytelling and Mental Health. Annie Brewster, professoressa alla Harvard Medical School e internista al Massachusetts General Hospital, è la fondatrice di Health Story Collaborative. Ha dato vita a questa organizzazione no-profit per aiutare i pazienti e le famiglie a dare un senso ai traumi e a tutta una serie di problemi di salute mentale e fisica. Si tratta di un vero e proprio forum di scambio di storie, che mira a  trasformare così l’assistenza sanitaria attraverso la narrazione. Annie è convinta che le storie ci colleghino. Le ricerche condotte nel campo della psicologia narrativa mostrano un legame tra narrazioni e benessere. Esplorare le storie personali, riflettere su di esse, modificarle e condividerle può renderci vulnerabili, ma ci aiuta anche a guarire e a crescere.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

www.cannabystreet.com

Benefici del racconto per la salute mentale. Ecco alcuni benefici per il cervello quando si partecipa a una narrazione. Solo raccontando, ascoltando e condividendo storie facciamo qualcosa di buono per la nostra salute mentale. Aumenta le capacità di ascolto e favorisce l’immaginazione. Si diventa ascoltatori attivi quando ci si concentra con tutti i sensi e si presta completa attenzione alle storie. Diventare un ascoltatore migliore e attivo è una grande abilità sociale. Leggendo le storie nei libri si sviluppa anche l’immaginazione e si espande il pensiero. La lettura può essere utilizzata per allenare la salute e la forma del cervello. Una buona immaginazione può talvolta consentire alle persone di affrontare meglio i fattori di stress della vita. Quando guardiamo un film d’avventura, ci immergiamo nella versione hollywoodiana di una storia. Durante quelle due ore, veniamo trasportati e viviamo in un mondo immaginario. Lo scrittore, il regista, il costumista, la troupe di produzione e altri stanno creando questa storia per noi.

Third Eye Chakra with Flowers. Clicca sull’immagine.

Aumenta l’empatia e la memoria. Quando ci leghiamo ai personaggi di una storia, il nostro cervello rilascia ossitocina. L’ossitocina è associata all’empatia, un elemento fondamentale che ci aiuta a stabilire relazioni più profonde. Oltre ad aumentare l’empatia, un altro beneficio che traiamo dalla narrazione è il miglioramento della memoria. Jennifer Aaker, docente di marketing presso la Stanford Graduate School of Business, afferma che le persone ricordano le informazioni quando sono inserite in una narrazione “fino a 22 volte di più rispetto al normale.” Ecco perché quando ci lasciamo trasportare da una narrazione, investiamo in un risultato o ci commuoviamo emotivamente, è il potere della storia che agisce. Non sono i fatti e le caratteristiche a influenzarci.

 

Aumenta le emozioni positive. Secondo recenti ricerche di psicologia positiva, il modo in cui raccontiamo le nostre storie controlla il nostro umore e la nostra immagine di sé. Le storie possono sollevarci e cambiare il nostro umore. Questo cambiamento di umore e di prospettiva non è cosa da poco. Una quantità ragionevole di emozioni positive e di ottimismo ci permette di affrontare meglio le avversità e di superare gli ostacoli che ci si presentano dinnanzi. In uno studio condotto su bambini ricoverati in terapia intensiva, una sessione di narrazione ha portato a un aumento dell’ossitocina, a una riduzione del cortisolo e del dolore, nonché a cambiamenti emotivi positivi nei bambini. Il potere della narrazione di regolare le funzioni fisiologiche e psicologiche non è da scartare. È un intervento semplice per alleviare il dolore e il disagio e cambiare il nostro paesaggio emotivo. Aiuta le persone affette da demenza. Anche le persone affette da demenza hanno tratto beneficio dalla partecipazione alla narrazione comunitaria e alla terapia della reminiscenza. Come molte altre arti, tra cui la musica, è stato dimostrato che la narrazione aiuta i membri anziani della comunità ad affrontare e migliorare i loro problemi di memoria compromessi. Aiuta a coinvolgere gli altri. Non solo gli oratori usano le storie per affascinare il pubblico. Anche gli scienziati che cercano di entrare in contatto con i non addetti ai lavori e con il pubblico in generale stanno adottando la narrazione. Ci aiuta a costruire dal successo e dal fallimento. Storytelling and Mental Health. Cambiare la propria narrazione personale in risposta sia al successo che al fallimento può avere effetti positivi. In una ricerca condotta su adolescenti in merito alla persistenza e ai risultati accademici, gli scienziati hanno scoperto che le nuove narrazioni possono auto-motivare in modo positivo. Le narrazioni dei successi possono ricordare alle persone come sono state efficaci nel raggiungimento degli obiettivi, aumentando così la loro autostima e motivandole a puntare nuovamente al successo. D’altra parte, anche le narrazioni dei fallimenti sono potenti. Se raccontate in modo nuovo, possono consentire alle persone di apprezzare i propri tentativi, di riconoscersi il merito di aver superato le sfide e di vedere che sono meglio preparate ad affrontare le sfide future. Trasformare la propria storia. La terapia narrativa aiuta le persone a superare le storie problematiche che le frenano nella vita. Mettendo in discussione le convinzioni malsane e ampliando il modo in cui vedono le storie della loro vita, trovano storie alternative. Questo porta a punti di vista nuovi e più sani per il futuro. In effetti, una recente ricerca sull’identità narrativa  mostra che, quando si tratta di storie di vita, coloro che trovano significati redentivi nelle sfide e nelle avversità del passato e che raccontano le loro storie di vita con idee che includono l’agire, l’esplorazione o una maggiore apertura mentale godono di livelli più elevati di salute mentale, benessere e maturità. Storytelling and Mental Health. Scegliendo un punto di vista diverso, si può migliorare la propria salute mentale. Supponiamo, ad esempio, che vostro fratello fosse il preferito quando siete cresciuti. Potreste crescere arrabbiati e amareggiati per l’ingiustizia di questa situazione. Oppure potreste perdonare i vostri genitori. Potreste razionalizzare che si trattava di una questione culturale. L’atto di raccontare storie ci aiuta a connetterci con gli altri, a dare un significato, a organizzare le nostre vite in una narrazione coerente e a immergerci nei racconti degli altri. Mentre condividiamo storie, miglioriamo anche la nostra salute mentale e il nostro benessere.

www.cannabystreet.com

Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews



 

Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle. In promozione per 2 mesi GRATIS! Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.