Dean radin.

Interview with Dean Radin: scienziato impegnato nella ricerca sulle frontiere della coscienza

Nel 2017 è stato definito una delle 100 persone più influenti al mondo dalla rivista tedesca OOOM.

Interview with Dean Radin: scienziato impegnato nella ricerca sulle frontiere della coscienza. Nel 2017 è stato definito una delle 100 persone più influenti al mondo, dalla rivista tedesca OOOM. Ospite del format Idee Meravigliose. Video intervista in italiano ed inglese.

Interview with Dean Radin: Il format Idee Meravigliose è Scoprire, Assistere, Partecipare. Questo il nome del progetto web della start-up italiana della comunicazione Curtis & Moore Italia e del web magazine Crono.news. Idee Meravigliose è basato sulla produzione periodica di un event web. Una serie votata alla divulgazione, sviluppata esclusivamente, attraverso la rete internet, di argomenti riguardanti: Spiritualità, Musica,  Scienza, Tecnologia, Cinema, Arte, Salute, Natura, Crescita personale, Umanità, Società, Identità, Comunità.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

Dean Radin è Capo Scienziato all’Institute of Noetic Science (IONS) e Professore Distinto Associato di Psicologia Integrale e Transpersonale al California Institute of Integral Studies (CIIS). Inizia come violinista da concerto per poi passare al mondo della scienza,  dopo aver conseguito una laurea in ingegneria elettrica, presso l’Università del Massachusetts, Amherst, e poi un MS in ingegneria elettrica e un PhD in psicologia presso l’Università dell’Illinois. Per un decennio lavora alla R&S avanzata presso gli AT&T Bell Laboratories e i GTE Laboratories. Per oltre tre decenni è stato impegnato nella ricerca sulle frontiere della coscienza. Prima di entrare a far parte dello staff di ricerca allo IONS nel 2001, ha avuto incarichi alla Princeton University, allo SRI International e ad altre strutture accademiche e industriali.

Ti piace il Pull Over Universal Consciousness? Clicca sull’immagine.

È autore e coautore di centinaia di articoli scientifici, tecnici e divulgativi, di quattro dozzine di capitoli di libri e di quattro libri popolari, tra cui il premio per il libro del Scientific and Medical Network del 1997, The Conscious Universe (HarperOne, 1997), Entangled Minds (Simon & Schuster, 2006), un Silver Nautilus Book Award del 2014, Supernormal (Random House, 2013) e Real Magic (Penguin Random House, 2018). Supernormal e Real Magic sono disponibili in brossura, e-book e audiolibri. Questi libri sono stati tradotti in francese, tedesco, italiano, polacco, portoghese, russo, rumeno, lettone, turco, ceco, giapponese, cinese, coreano e arabo.

Dean Radin – Menti Interconnesse – Edizioni Mediterranee.
Dean Radin – Real Magic- Edizioni Mediterranee.

Interview with Dean Radin: I suoi oltre 100 articoli accademici appaiono in riviste con revisione paritaria che vanno da Foundations of Physics e Physics Essays a Psychological Bulletin, Psychology of Consciousness, e Frontiers in Human Neuroscience. È stato presentato in un articolo del New York Times Magazine ed è stato intervistato da decine di programmi televisivi in tutto il mondo. Le sue oltre 500 conferenze hanno incluso presentazioni ad Harvard, Stanford, Cambridge, Princeton, Columbia, Università di San Diego, Università del Minnesota, Università della California a Davis e Irvine, Wake Forest University, Virginia Tech, Northern Arizona University, Louisiana State University, Università di Amsterdam, Università di Parigi, Università di Padova, Università di Allahabad, Andhra University e University of British Columbia. Le sue conferenze su invito per le industrie hanno incluso Merck, Google, Johnson & Johnson e Rabobank. I suoi interventi governativi hanno incluso la Marina degli Stati Uniti, l’Esercito degli Stati Uniti, la Naval Postgraduate School, DARPA, il Consiglio indiano delle ricerche filosofiche (India), l’International Center for Leadership and Governance (Malesia) e l’Australian Leadership Retreat (Australia). Nel 2017 è stato nominato una delle 100 persone più influenti al mondo dalla rivista tedesca OOOM, e dal 2018 la sua filmografia su IMDB elenca 18 documentari in cui è apparso.

Universal Consciousness (Coscienza Universale).

Abbiamo discusso con Dean Radin di Universal Consciousness (Coscienza Universale).  Video intervista in italiano ed inglese. Secondo Radin, la “magia” è un aspetto naturale della realtà e ognuno di noi può attingere a questo potere con una pratica diligente. lo scienziato americano ha trascorso gli ultimi quarant’anni a condurre esperimenti che dimostrano che i pensieri sono cose, che possiamo percepire le emozioni e le intenzioni degli altri a distanza, che l’intuizione è più potente di quanto pensassimo, e che possiamo attingere al potere dell’intenzione (pensate a The Secret, solo a un livello più realistico e scientifico). Questi poteri “dormienti” possono aiutarci a condurre una vita più interessante e soddisfacente. Ciò viene esplorato in particolar modo nel libro Real Magic. Il tema della Universal Consciousness si fa ancora più interessante se la si associa ai contenuti emersi dall’intervista che abbiamo realizzato alcune settimane fa al Prof. Ashok K. Singal, (link all’articolo in fondo a questa pagina), astrofisico indiano, a proposito del Cosmic Axis (Asse Cosmico):

Cosmic Axis: Nella direzione in avanti, lungo la quale l’osservatore si muove, oggetti lontani nell’universo appaiono leggermente più luminosi, che possono essere circa una parte su 1000, e similmente più deboli nel direzione opposta. Una tale anisotropia dipolare in luminosità è stata vista nel Cosmic Microwave Background (CMB). Il CMB è una debole radiazione cosmica di fondo che riempie tutto lo spazio. Questa luce ha iniziato il suo viaggio 14 miliardi di anni fa.

Ti piace il magnete “Cosmic Axis”? Clicca sull’immagine.

“Quello che intendo per asse (Cosmic Axis) è una direzione preferenziale, separata da tutte le altre direzioni, nel cielo. Un dipolo implica due poli opposti, cosi come l’asse della terra ha due poli, nord e a sud. In tutte le moderne teorie cosmologiche, l’universo viene considerato intrinsecamente isotropo. Ciò significa che dal punto di vista terrestre, l’universo appare uniforme ed omogeneo. Tuttavia, se l’osservatore si muove, allora l’universo potrebbe non sembrare tutto isotropo. Perché pensiamo che l’osservatore possa essere in movimento? La nostra Terra non riposa. Gira intorno al sole a 30 km/s e il sistema solare, a gira intorno al centro della nostra Via Lattea a 250 km/s. La Via Lattea a sua volta ha un movimento all’interno del gruppo locale di galassie. Se aggiungiamo tutte queste velocità in modo corretto, e provando a farle convergere in un unico valore, allora otterremmo un valore per il movimento dell’osservatore rispetto all’universo. È necessario scoprire questo vettore di velocità netta del sistema solare.

(Prof. Ashok K. Singal)

Nuove frontiere dunque della scienza che pare convergano verso un concetto di unità, ora più mai, fortemente “sentito” e”ricercato”.

Cosmic Axis & Ashok Singal: l’universo si muove in un’unica direzione

Ti piace lo zaino “Annihilate your ego”? Clicca sull’immagine.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Acquafrescaio a Napoli dal 1836, in uno scorcio bellissimo