Ischia: Origini dell’isola verde, prima colonia della Magna Grecia

Straordinaria bellezza.

Ischia: Origini dell’isola verde, prima colonia della Magna Grecia fondata nel 775 a.C. Ischia, anticamente, era chiamata Pithecusa.

Origini dell’isola Verde, prima colonia della Magna Grecia. Ischia, la bellissima località che si affaccia sul golfo di Napoli, anticamente era detta Pithecusa e fu fondata dai Calcidiesi e dagli Eretriesi nel 775 a.C. Queste popolazioni si stabilirono sull’isola per la presenza di zone pianeggianti da poter coltivare ma soprattutto per l’ottima posizione strategica al centro del mar Mediterraneo. In pratica una base molto importante per gli scambi commerciali con i popoli vicini. Pithecusa fu, perciò, la prima colonia della Magna Grecia, proprio in virtù della sua funzione di crocevia tra diverse civiltà.  In quella colonia  mercantile, pertanto, si formò, ben presto, una società multietnica, formata da Greci, Etruschi, Fenici e forse anche Cartaginesi.
Ischia: origini dell’isola Verde.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

In verità si è riusciti a risalire alle origini dell’isola Verde, denominata in tal modo a causa della massiccia presenza di materiale tufaceo dello stesso colore, per merito dell’archeologo tedesco Giorgio Buchner, che  realizzò degli scavi nella zona di San Montano, nel comune di Lacco Ameno, dal 1952 al 1961. L’archeologo, nel corso delle operazioni, riportò alla luce un reperto storico importantissimo, quale la coppa di Nestore che ha rivoluzionato il giudizio degli studiosi dell’epoca, che  credevano che fosse Cuma la prima colonia della Magna Grecia nel Mediterraneo. La coppa porta un’incisione laterale, uno dei primi esempi di scrittura greca, che si fa risalire  all’ultimo quarto dell’VIII secolo a.C. Su di essa sono riportate le seguenti parole scritte in greco antico che significano: Io sono la bella coppa di Nestore, chi berrà da questa coppa subito lo prenderà il desiderio di Afrodite dalla bella corona. Parole che si rifanno  a quanto descritto nell’XI libro dell’Iliade, in cui si narra della leggendaria coppa dell’eroe greco Nestore, figlio del re di Pilo Neleo e di Cloride, così enorme che ci volevano quattro persone per spostarla.

 

Ancora, il Bruchner condusse delle indagini approfondite sulle origini dell’isola verde, chiamata Pithekoussai, una forma grecizzata  che designava un antecedente toponimo. Da cosa derivi il  nome Pithecusa, non si sa di preciso, infatti, sono state avanzate diverse ipotesi. Una prima teoria riconduce al temine greco pithekos che sta per scimmia, quindi isola delle scimmie; mentre una seconda si rifà allo storiografo Plinio il Vecchio il quale si riferisce al vocabolo greco pithoi, relativo alla lavorazione dei vasi di terracotta e delle anfore. Questa sembra l’ipotesi più accreditata. A causa della millenaria storia dell’isola, Ischia è candidata al titolo di patrimonio dell’Unesco. Per la cronaca la famosa coppa di Nestore è custodita presso il Museo Archeologico di Pithecusae di Lacco Ameno. Dunque l’isola Verde non rappresenta solo una normale  meta turistica balneare, ma in particolare una sorta di miniera di storia, arte e cultura.

Ti piace The Light Within T-Shirt? Clicca sull’immagine.


Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews

 




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Vipera di Maurizio de Giovanni in scena a Teatro
Vipera: di Maurizio de Giovanni, approda in teatro il testo dell’autore partenopeo