Home Cultura Omphalos, centri di energia, simbologie templari ed acque taumaturgiche in Puglia

Omphalos, centri di energia, simbologie templari ed acque taumaturgiche in Puglia

323

Omphalos, centri di energia, simbologie templari ed acque taumaturgiche nella meravigliosa regione Puglia.

Omphalos, centri di energia: Il famoso Omphalos di Delfi è considerato il centro dell’Universo per gli antichi Greci. La sacra pietra viene considerata un potente artefatto simbolico, ombelico del mondo, e punto centrare da cui ebbe origine la vita terrestre. Altre teorie considerano l’omphalos, molto più semplicemente come “centrum” di una civilta’ o una comunita’ . Per ciascuna di esse questo sarebbe la proiezione, sulla terra, dei centri del “sopra” e del “sotto”, dell’elemento Osirideo e di quello Isideo. Esso è dunque importante simbolo di antichi culti, in particolare di quello ctonio legato alla Vergine bruna , identificata come la terra dalla quale si originano misteriose energie sotterranee che consentono di avvicinarsi al divino.

Omphalos di Delfi, Grecia.

Un particolare omphalos, e’ presente in Italia, a Sovereto, in provincia di Bari, ove si mescolano magie templari, ricordi di antichi culti di Madonne Brune e particolari allineamenti megalitici. L’omphalos si trova sul pavimento della chiesa di S.Maria di Sovereto. Il suo nome pare avere il significato “eretto sopra ”, etimologia che fa pensare che esista qualcosa sotto sotto la contrada. La leggenda vuole che nel lontano anno 1000 un contadino trovasse, in una grotta, una icona della Madonna ed una lampada accesa.

Omphalos di Sovereto.

Nacque così, in quel luogo, la chiesa di S. Maria di Sovereto. L’icona trovata era quella di una Madonna Nera, la sopracitata Vergine Bruna. Il mistero del luogo, pero’ si infittisce, considerando che la chiesa di Sovereto ha evidenti simbologie templari; una croce “patente” spunta sotto l’intonaco dell’ospedale eretto dai cavalieri di San Giovanni. Inoltre sui lastroni di due tombe presenti nella chiesa, sono raffigurati cavalieri con le tipiche insegne templari come la croce a coda di rondine sul mantello. Ciò senza tralasciare croce templare ubicata nell’acquasantiera di destra della chiesa.

Chiesa di S.Maria di Sovereto.
Simboli templari. Chiesa di S.Maria di Sovereto.

L’idea di “congiunzione” tra mondi diversi la troviamo all’interno della chiesa stessa, dove nei pressi della cripta, e’ rappresentato un albero, simbolo cosmico per eccellenza,  tramite tra cielo e terra, attraverso i rami e le radici. La chiesa pare dunque che sia sorta su un nodo geomantico. La parola geomanzia deriva dal greco geōmanteía (comp. di geō “terra” e manteía “divinazione”) e significa “divinazione per mezzo della terra”.  Pochi dubbi in merito rispetto a tale nodo, sono dovuti anche alla presenza di numerosi numerosi menhir presenti nella zona.

Albero. Chiesa di S.Maria di Sovereto.

 

Simboli templari. Chiesa di S.Maria di Sovereto.

Risalta all’occhio, infatti, l’allineamento di ben 4 elementi megalitici. Infine sempre legato all’omphalos di Sovereto, esiste la leggenda dell’acqua taumaturgica che scorrerebbe sotto la chiesa e che in passato avrebbe prodotto numerosi miracoli. Simbologie templari,  acque taumaturgiche, misteriosi menhir, centri di energia: numerosi ed affascinanti interrogativi che rendono sempre più intrigante la meravigliosa regione Puglia, perla dell’Italia meridionale.


Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Rispondi