Home Cinema Cinema all’aperto gratuito al Real Bosco di Capodimonte

Cinema all’aperto gratuito al Real Bosco di Capodimonte

200

Cinema all’aperto gratuito al Real Bosco di Capodimonte. Le proiezioni partiranno questa sera e si concluderanno domenica 28 luglio 2019, nell’ambito di “Pittori di Cinema”.

Cinema all’aperto: Ritorna a Napoli la rassegna cinematografica gratuita all’aperto al Museo e Real Bosco di Capodimonte, curata da Maria Tamajo Contarini ed organizzata in concerto con la società Red Carpet. Si tratta di una rassegna denominata “Pittori di Cinema”  realizzata in virtù dei fondi europei stanziati per il programma “Napoli è l’arte”. A cominciare da questa sera e fino a domenica prossima, con partenza alle ore 21.00, il verde dei prati antistanti la Fagianeria diventerà una vasta  area allestita con delle sedie a sdraio, sedie da regista e stuoie. il tema di quest’anno chiamato “Pittori di Cinema” comprende sei films dedicati al principio della trasversalità nell’arte: un ciclo di pellicole di film realizzati da registi trasformatisi in artisti e viceversa.

Viaggio onirico.

Il pubblico farà un viaggio onirico, da Antonioni a Fellini, passando per Greenaway, Lynch, Anderson ed una tappa speciale con Roma di Cuaròn. Oggi, martedì 23 luglio, alle ore 21 ci sarà la proiezione di Blow up, pellicola diretta da Michelangelo Antonioni, mentre nell’ultima serata della rassegna cinematografica gli spettatori potranno assistere al film  di Federico Fellini”Amarcord”. Il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte,  Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, ha posto l’accento sull’integrazione tra arte e cinema, affermando che attualmente si discute di ‘arte visuale’ e non più di fotografia, cinema o pittura. Di contro la curatrice della manifestazione Maria Tamajo Contarini  ha ricordato il successo delle precedenti edizioni dichiarando che  i films scelti per questa nuova edizione  rappresentano dei grandi capolavori.

Come anticipato non ci sarà nessun costo di ingresso; tutti gli amanti del grande schermo sono, quindi invitati ad assistere a questa rassegna.

 

Rispondi