Home Eventi Summonte, borgo irpino tra i più suggestivi d’Italia, su Rai 2 nel...

Summonte, borgo irpino tra i più suggestivi d’Italia, su Rai 2 nel weekend del 15/16 dicembre

650
Tempo di lettura: 2 minuti
Summonte, borgo irpino tra i più suggestivi d'Italia, su Rai 2 nel weekend del 15:16 dicembre-1

Summonte, borgo irpino tra i più suggestivi d’Italia, su Rai 2 nel weekend del 15/16 dicembre prossimo. Nuovamente la provincia di Avellino si gode la vetrina delle telecamere dell’emittente di Stato. Il piccolo comune sarà protagonista, infatti, nella trasmissione del sabato e domenica, “Mezzogiorno in famiglia” in onda sul secondo canale Rai nei fine settimana.

Summonte. Meritatissima vetrina per il borgo irpino tra i più suggestivi della nostra penisola, durante il fine settimana del 15 e 16 dicembre. Il piccolo comune della provincia di Avellino, infatti, è stato scelto per essere protagonista nella celebre trasmissione “Mezzogiorno in famiglia”, in onda tutti i weekend su Rai 2. Dunque, dopo Linea Verde che ha recentemente esaltato le bellezze naturali e culturali con uno straordinario percorso nelle località più caratteristiche dell’Alta Irpinia, ancora una volta, la provincia avellinese attira l’attenzione della televisione nazionale.

 

Summonte, borgo irpino tra i più suggestivi d'Italia, su Rai 2 nel weekend del 15:16 dicembre-2
Summonte (AV).
Il sindaco di Summonte Pasquale Giuditta ha reso noto l’evento, in una comunicazione in cui ha invitato i concittadini a partecipare in massa alla singolare iniziativa. Lo sfondo della trasmissione sarà il Monte Partenio, ricco di luoghi affascinanti e paesaggi talmente belli da restare a bocca aperta. Il 15 e 16 dicembre, quindi, il centro storico della cittadina sarà conosciuto in tutta Italia e nel mondo. Si tratta di una ghiotta occasione per promuovere e valorizzare Summonte nel miglior modo possibile. La visibilità offerta dalla Rai può essere un ottimo trampolino di lancio per incrementare l’economia del Partenio attraverso il turismo. D’altronde Summonte, nonché gli altri paesi custoditi da “Mamma Schiavona” hanno tanto da regalare ai turisti. Molte, infatti, le bellezze da scoprire e visitare. Il territorio del Partenio  è famoso soprattutto per la lavorazione delle castagne e delle nocciole, per quella del torrone di Ospedaletto d’Alpinolo, e per tanti  altri prodotti caratteristici che non hanno niente da invidiare a quelli di altri paesi.

Rispondi