Napoli, mission impossible a Parigi gli azzurri al Parco dei Principi per tentare l'impresa-1

Napoli, mission impossible a Parigi: gli azzurri al Parco dei Principi per tentare l’impresa

Napoli, mission impossible a Parigi: gli azzurri di Ancelotti al Parco dei Principi per tentare l’impresa. Terza giornata dei gironi eliminatori di Champions League,  la squadra partenopea, in veste di capolista del proprio raggruppamento, fa visita, stasera, ai campioni del Psg di Neymar e Cavani, due mostri sacri dell’attacco transalpino.

Napoli, mission impossible a Parigi. Sembrerebbe un titolo di un film, ma in realtà si parla di Champions League; gli azzurri di Carlo Ancelotti, questa sera, al Parco dei Principi, contro la corazzata Psg, di Neymar e Cavani, cercano una vera e propria impresa, ovvero quella di uscire dallo stadio della capitale francese con un risultato positivo in tasca. Alla luce delle performances, finora esibite, tra le mura amiche, dalla compagine parigina, per gli azzurri si prospetta una notte da incubo. Il pronostico è tutto dalla parte dei padroni di casa che dal 23 settembre ad oggi, hanno vinto tutte le sei partite disputate, realizzando almeno tre reti a gara. Un biglietto da visita niente male che mette ansia ai tifosi azzurri che, tuttavia,  credono in un miracolo, come del resto anche l’allenatore azzurro. D’altronde nel calcio, mai dire mai!.

Napoli, mission impossible a Parigi: al Parco dei Principi, un’altro successo dei campioni di Francia è quotato a 1,46 sul tabellone delle scommesse, mentre gli ospiti, in caso di vittoria sarebbero pagati a 6,75. Il pareggio, invece è quotato a 5,10. Nel tentativo di fermare la macchina da gol della formazione allenata da Tuchel, il tecnico di Reggiolo pare orientato a schierare la seguente formazione:
Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz; Milik, Insigne.
Nel Psg, ancora una volta, non ci sarà l’ex portiere della Juve Gianluigi Buffon, sempre fermo per la squalifica rimediata al Bernabeu lo scorso ano nel match tra  Real Madrid e Juventus. Sarà presente invece nella partita di ritorno al Fuorigrotta. I francesi, dunque, scenderanno in campo con questa formazione:
Areola; Meunier, Marquinhos, Kimpembe, Bernat; Rabiot, Verratti; Mbappé, Di Maria, Neymar; Cavani.
Il Napoli si gioca una grossa chance per il passaggio del turno agli ottavi di Champions League, in quello che è forse il girone più complicato ed equilibrato dell’intera manifestazione. Lo 0-0 di Belgrado brucia ancora in casa azzurra ma la brillante vittoria sul Liverpool ha restituito alla formazione partenopea fiducia e consapevolezza dei propri mezzi  per recitare un ruolo importante in questa stagione.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Barcellona
Barcellona: trentaquattrenne italiano accoltellato a morte dopo litigio