La lettura: tantissimi i suoi benefici, primo tra tutti la stimolazione della mente

La lettura: tantissimi sono i suoi benefici, primo tra tutti la stimolazione della mente. Dal 10 al 14 maggio il Salone del Libro di Torino, un’ottima occasione per avvicinarsi alla lettura e conoscere celebri scrittori della letteratura nazionale ed internazionale.

Si è sempre detto che la lettura è un ottimo mezzo per allenare la mente, ma non rappresenta l’unico vantaggio, infatti sono tantissimi i benefici che la stessa offre al corpo umano. Tantissimi, al punto che elencarli tutti sarebbe dilungarci troppo, pertanto stiamo ad  elencare solo dieci di essi: primo tra tutti , come accennato, la stimolazione della mente; infatti alcuni studiosi hanno accertato che stimolare il nostro cervello rappresenta un buon antidoto contro malattie come per esempio l’Alzheimer e la demenza senile.
Mantenere sempre sveglia ed attiva la mente è molto utile a non avere delle defaillances di memoria. D’altronde il cervello, come i restanti muscoli del corpo umano, necessita di continuo allenamento per tenersi in perfetta forma. Adoperare la mente in tutte le situazioni è il primo consiglio di tutti i medici, al fine di restare attivi e pronti a trovare qualsiasi soluzione in caso di necessità. Pure, semplicemente, passare il tempo libero a giocare a dama, scacchi, o  ad incastrare tessere di un puzzle, o, ancora  fare un  cruciverba contribuisce alla stimolazione delle parti cerebrali.

Il secondo beneficio della lettura è la riduzione dello stress: leggere un libro, un romanzo, non solo ci fa dimenticare le vicissitudini quotidiane, ma aumenta la conoscenza e ci offre sensazioni ed emozioni particolari, in quanto sedotti da un racconto d’avventura o da un libro giallo. Assorti nella lettura ritroveremo quel relax adatto a non pensare ai problemi che ci attanagliano.  Dicevamo leggere migliora ed aumenta la nostra conoscenza, questo è un altro dei tantissimi benefici: maggiore è il nostro sapere e maggiore sarà la nostra capacità di affrontare le sfide che la società ci impone.
Un altro grosso vantaggi della lettura  è l’ampliamento del nostro vocabolario, leggere, infatti, consente di imparare nuovi termini che prima ci erano sconosciuti, inoltre  permette anche di migliorare le capacità di scrittura e lo stile della stessa. Ciò potrà rivelarsi molto utile anche nel lavoro, visto che accrescerà di molto il modo di esprimerci. Ancora, attraverso un libro miglioreremo la memoria, perché leggendo un romanzo, un giallo, saremo costretti a ricordarci dei tanti personaggi di una storia e le varie sfumature di essa.
Altro beneficio, l’aumento della capacità analitica del pensiero, visto che riuscendo a risolvere il mistero di un libro giallo ancora prima di aver terminato il libro, avremo ingigantito la nostra capacità analitica ed intellettiva. Inoltre migliora il grado di attenzione e concentrazione: allorquando leggiamo, l’intera attenzione si concentra sulla storia,  al punto che resteremo concentrati al massimo anche al lavoro.
La lettura garantisce una scrittura migliore, grazie all’espansione del bagaglio dei vocaboli. Leggendo i lavori degli scrittori impariamo a scrivere. Inoltre la lettura provoca un certo rilassamento: probabilmente  l’argomento che stiamo leggendo, ci proietta nella pace e nella  tranquillità. Leggere, talvolta, testi spirituali fa diminuire  la pressione sanguigna e ci rende sereni.  Per concludere è giusto rimarcare che la lettura può essere anche gratuita. Si può leggere benissimo senza compare un libro. Basta recarsi in una biblioteca pubblica dove si trova facilmente ogni genere di volume. In tal modo occupiamo il tempo libero nel migliore dei modi e non spendiamo nulla. Una buona occasione per avvicinarsi al libro è rappresentata dal Salone del Libro che si terrà a Torino dal 10 al 14 maggio prossimo.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Cagliari Sant'Elia: gommone si infrange sugli scogli, due morti e due feriti
Cagliari Sant’Elia: gommone si infrange sugli scogli, due morti e due feriti