Home Calcio Derby testacoda a Benevento: i giallorossi tentano il colpo gobbo

Derby testacoda a Benevento: i giallorossi tentano il colpo gobbo

679
Derby testacoda a Benevento i giallorossi tentano il colpo gobbo-1

Derby testacoda a Benevento, stadio Ciro Vigorito nel posticipo della 23esima gionata del massimo campionato: i giallorossi di casa, con l’acqua alla gola, tentano il colpo gobbo.

Derby testacoda a Benevento, allo stadio Ciro Vigorito, dove gli azzurri di mister Sarri, primi in classifica, affrontano, domenica, i cugini giallorossi, impelagati nelle tortuose acque della retrocessione. Il primo derby campano in massima serie, tra sanniti e partenopei, in quel di Benevento, ha un sapore agrodolce. Mentre il Napoli lotta, testa a testa, con i rivali bianconeri per la conquista del tricolore, il Benevento, fanalino di coda della classifica, è alla ricerca di un miracolo per evitare l’immediato ritorno nella cadetteria.

Benevento vs Napoli è il posticipo di domenica 4 febbraio. I giallorossi, guidati dell’ex azzurro Roberto De Zerbi, con l’acqua alla gola, tentano il colpo gobbo contro la battistrada del campionato. Un derby testacoda che, fin da ora, promette scintille. Entrambe le contendenti, per opposte motivazioni, cercano la vittoria. Sul terreno dell’impianto sannita sarà battaglia dal primo all’ultimo minuto. Benché sulla carta non ci sia assolutamente partita, i padroni di casa non si sentono, affatto battuti in partenza.

Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno in campo, domenica sera, in casa gialorossa De Zerbi dovrà fare a meno del portiere, Belec, squalificato dal giudice sportivo, dopo l’espulsione subita, la scorsa settimana a Torino. Tra i pali del Benevento dunque, ci sarà il portiere goleador Brignoli. Nel reparto arretrato resta da valutare l’impiego di Costa non al meglio, probabile conferma della coppia centrale Dijmisiti-Billong. Mentre il tridente offensivo sarà composto da Guilherme e D’Alessandro a supportare uno tra Coda e Iemmello, qualche possibilità anche per Sandro dal primo minuto a centrocampo.

Sul’altra sponda lo spagnolo Albiol ha recuperato dall’infortunio muscolare per cui  tornerà a guidare la difesa del Napoli, per il resto, undici solito con Mario Rui preferito a Maggio ed il tridente delle meraviglie Callejon-Mertens-Insigne a bombardare la porta  degli stregoni. Pertanto ecco gli schieramenti probabili di questo derby testacoda a Benevento:

BENEVENTO (4-3-3): Brignoli; Venuti, Dijmsiti, Billong, Letizia; Memushaj, Cataldi, Djuricic; Guilherme, Coda, D’Alessandro.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Direttore dell’incontro il signor Di Bello di Brindisi.

Rispondi