quarto turno di Champions

Quarto turno di Champions, Juve pari Lisbona, Roma travolgente batte Chelsea 3-0

Quarto turno di Champions, Juve pari per 1 a 1  a Lisbona, Roma travolgente batte Chelsea 3-0. Oggi tocca al Napoli.

Nel quarto turno di Champions League, del martedì la Juventus ha pareggiato per 1 a 1 a Lisbona contro lo Sporting, grazie ad un’altra rete decisiva del Pipita e la Roma ha letteralmente surclassato il Chelsea di Antonio Conte all’Olimpico vincendo per 3 a 0, in virtù di una doppietta del Faraone El Sharaawy e di un gol di Perotti.

Grazie a questi risultati bianconeri e giallorossi sono  ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale della manifestazione continentale per eccellenza. La Juventus resta seconda nel suo girone, mentre la Roma balza al comando della classifica  del girone C e a due partite dalla fine della fase a gruppi potrebbe addirittura passare il turno anche con due sconfitte nelle prossime partite. Tuttavia appare un’ipotesi alquanto complicata.

Gol ed emozioni nelle prime gare del quarto turno di Champions League. Pareggiano inaspettatamente  le due rivali di Roma e Juventus,  mentre nelle altre gare le big si confermano tali tranne una, fermata a sorpresa sul pari, inoltre questo prima giornata del quarto turno di Champions ha registrato un’importante vittoria esterna.

Un 1 a 1 nettamente sorprendente quello dell’Atletico Madrid in casa con il Qarabag cenerentola della competizione. Qarabag che al 40’ passa clamorosamente in vantaggio: angolo calciato da Wilde-Donald Guerrier e testata potente e precisa di Michel che batte l’incolpevole Oblak zittendo il pubblico del nuovo stadio Wanda Metropolitano”

Negli spogliatoi il cholo Simeone scuote i suoi che tornano in campo con un altro piglio e dopo alcuni  di tentativi falliti  trovano l’1-1 al minuto 56 con una gran destro di Thomas, che manda il pallone all’incrocio dove Sehic non può far nulla. Pur restando in dieci  gli azeri difendono con i denti il risultato e resistono fino al termine conservando il pari, mentre gli spagnoli  chiudono in dieci per la doppia ammonizione di Savic che salterà quindi la fondamentale sfida casalinga contro la Roma capolista del girone.

Il Barcellona non va oltre lo zero a zero ad Atene contro l’Olympiacos, per cui la qualificazione deve ancora guadagnarsela mentre lo United batte il Benfica ed è a un passo dalla qualificazione. Coman e Javi Martinez con i loro gol mandano il Bayern agli ottavi. Quattro vittorie su quattro, 17 gol all’attivo, nessuno al passivo  Il Psg di Emery è una macchina da guerra e timbra il biglietto per gli ottavi con due partite di anticipo.

In virtù di una grande rimonta, nel secondo tempo, il Cska aggancia in classifica gli svizzeri e rientra in corsa per gli ottavi. Il Basilea va in gol  al 32′, con il tiro da fuori di Zuffi che scavalca Akinfeev, poi la rimonta: al 65′ Dzagoev infila Vaclik, al 79′ un destro di controbalzo di Wernbloom dal limite regala il 2-1 finale degli ospiti.

Oggi seconda giornata di questo quarto turno di Champions. Partita importantissima per il Napoli, questa sera a Fuorigrotta, contro il City di Pep Guardiola. primo a punteggio pieno nel raggruppamento. L’undici di Sarri tenteranno  di sfruttare al meglio il fattore San Paolo per imbrigliare gli inglesi che hanno apertamente dichiarato di giocare per vincere anche a Napoli. Tuttavia gli azzurri per continuare la loro avventura nella prima manifestazione europea non possono prescindere da un successo. Il Napoli infatti è obbligato a battere il Manchester City che vinse all’andata con il risultato 2-1.

Per la cronaca le due formazioni si sono affrontate già  tre volte in Champions League, con una vittoria per parte ed un pareggio: nella gara di andata di due settimane fa, hanno avuto la meglio  vinto i britannici, ma ricordiamo che gli azzurri sbagliarono un rigore decisivo con Mertens.  Il Napoli ha battuto il City nella fase a gironi dell’edizione 2011/12 di Champions League per  2-1 al San Paolo e 1-1 all’Etihad Stadium nel primo match di quell’edizione. Ma a quell’epoca erano due squadre completamente diverse.

 

 

 

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
domenica tifosi azzurri pro juve
Domenica sera i tifosi azzurri saranno tutti dalla parte della Juve