Home Cultura L’ importanza della lettura, allenare la mente e lo spirito

L’ importanza della lettura, allenare la mente e lo spirito

450
Tempo di lettura: 2 minuti
Importanza della lettura, allenare la mente e lo spirito-2

Importanza della lettura

Importanza della lettura! La lettura è evasione dalla realtà ,un viaggio con la mente, è conoscenza, riflessione e opinione. Un libro riesce con semplicità a strapparti un sorriso e/o a far scendere una lacrima, a consolare, a coinvolgere, appassionare, innamorare, sognare. Insomma un libro insegna e regala emozioni uniche. Ci sono libri che si leggono semplicemente in un soffio, altri che si ricordano e quelli che ti entrano dentro, t’influenzano e ti cambiano la vita.

Leggere è viaggiare.

“Capisci di aver letto un buon libro quando giri l’ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico.” Mai pensiero più giusto, anche se in realtà ciò dipende più da noi, dallo stato d’animo di quel momento. Si associa al libro tutta una serie di emozioni e sensazioni che stai vivendo e il risultato sarà ricordi belli o brutti che ti accompagneranno per sempre. Grande l’importanza della lettura! Quando si parla di lettura non s’intende esclusivamente di libri, ma anche di giornali, riviste e siti web. Leggere il giornale quotidianamente significa sapere cosa accade intorno a noi e nel mondo. Le riviste sono ricche di approfondimenti di ogni genere e internet ci regala informazioni e notizie in poco tempo.

L’importanza della lettura, allenare la mente e lo spirito-1

L’importanza della lettura per il benessere fisico e mentale.

Nessun dubbio dunque sull’importanza della lettura Leggere è uno svago: “Perdersi in un libro avvincente aiuta a sfuggire dalle preoccupazioni e dallo stress della vita di tutti giorni” afferma il neuropsicologo David Lewis. Leggere non è soltanto una distrazione, ma una stimolazione attiva dell’immaginazione: le parole sulla carta stampata sollecitano la creatività del lettore. Migliora le conoscenze e arricchisce il proprio vocabolario. Aumenta l’empatia e la capacità di relazionarsi con gli altri. Leggere mantiene la mente giovane allenando la memoria. Infatti le attività di brain-stretching come la lettura sono in grado di rallentare il progredire di malattie neurodegenerative quali il morbo di Alzheimer e la demenza senile.

La campagna “Io leggo e tu?”.

Ultimamente in televisione si vedono spesso gli spot pubblicitari della campagna “io leggo e tu?” in cui 19 noti personaggi tra artisti, conduttori e giornalisti in 15 secondi spiegano i motivi per cui amano leggere. Un’iniziativa promossa dal Ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini e abbracciata da Mediaset che li trasmette sulle proprie reti tv, emittenti radio e siti online. Un messaggio breve e conciso ma chiaro per ricordarci l’importanza della lettura. Quindi prendiamoci un po’ di tempo e dedichiamoci alla lettura ovunque siamo, al mare, in metrò, al parco, in treno, in aereo, ecc…

Buona lettura a tutti!

Rispondi