Dante’s Inferno: La Divina Commedia in prosa, a cura di Michele Diomede

Un'abile scrittura che consente al lettore di inoltrarsi nella macchina narrativa dantesca, con piena comprensione.

Dante’s Inferno: La Divina Commedia in prosa, a cura di Michele Diomede. Un’abile scrittura che consente al lettore di inoltrarsi nella macchina narrativa dantesca, con piena comprensione e grande emozione. Video intervista in italiano e inglese.

Dante’s Inferno. Idee Meravigliose: Scoprire, Assistere, Partecipare. Questo il nome del progetto web della start-up italiana della comunicazione Curtis & Moore Italia e del web magazine Crono.news. Idee Meravigliose è basato sulla produzione periodica di un event web. Una serie votata alla divulgazione, sviluppata esclusivamente, attraverso la rete internet, di argomenti riguardanti: Spiritualità, Musica,  Scienza, Tecnologia, Cinema, Arte, Salute, Natura, Crescita personale, Umanità, Società, Identità, Comunità.

JOIN our Facebook Group: Meditation Mindfulness Yoga Mantra

Il 2021 è l’anno di Dante Alighieri. In tutto il mondo si celebrano i 700 anni dalla morte del poeta, grande autore della immensa opera letteraria, testo base della lingua italiana. Un anno speciale, dedicato al sommo poeta Italiano Dante di Alighiero degli Alighieri di Firenze, nell’anno del settimo centenario dalla sua morte ed alla sua opera maggiore, la “Divina Commedia”, riconosciuto capolavoro della letteratura universale. Un testo fondamentale nell’ambito del pensiero medievale e rinascimentale che riunisce tutte le conoscenze fino ad allora disponibili, dai classici antichi al gotico, riflettendo la fede religiosa e le convinzioni morali e filosofiche. Nato a Firenze nel 1265, Dante Alighieri fu un poeta che ebbe un’importante influenza sulla costruzione dell’identità italiana e della cultura moderna in generale. Numerosi artisti di tutti i tempi crearono illustrazioni sulla figura Dantesca e le sue opere: Botticelli, Gustave Doré, Michelangelo, Salvador Dalí, Luca Signorelli, William Blake etc., egli morì a Ravenna nel 1321 a 56 anni.

Michele Diomede – “Divina Commedia Interpretazione in prosa.”

Dante’s Inferno. Abbiamo avuto modo di intervistare un bravissimo autore, Michele Diomede. Grande appassionato di storia medievale e moderna, ed in particolare di studi danteschi. Straordinarie le versioni in prosa  sia dell’intera Divina Commedia, che del solo Paradiso. Un’abile scrittura che consente al lettore di inoltrarsi nella pantagruelica macchina narrativa dantesca, con piena comprensione, consapevolezza e grande emozione. Ci piace immaginare Diomede ci offre le chiavi per accedere ad uno straordinario tesoro di bellezza, spiritualità, amore ed arte. Nel seguente passaggio, attraverso la sua abile traduzione in prosa, Diomede chi accompagna nella comprensione della straordinaria forza della Natura. Essa non è una riserva infinita di energie della quale l’uomo può servirsi senza andare incontro a conseguenze nefaste. Nella nostra epoca, il male e la distruzione dell’agire umano hanno raggiunto un livello così profondo, totalizzante e generalizzato da porre seriamente a rischio il futuro del nostro straordinario pianeta. Perciò, il totale fallimento della civiltà occidentale e del suo paradigma antropocentrico che getta le basi nell’antica Grecia, è qualcosa capace adesso di interessare ogni persona, proprio per la spaventosa estensione dei suoi effetti nefandi. Dante, nella Divina Commedia, a tal proposito, ci illumina con i suoi versi (pronunciati dal Maestro Virgilio), nel Canto III del Purgatorio:

“Matto è chi spera che nostra ragione
possa trascorrer la infinita via
che tiene una sustanza in tre persone.

State contenti, umana gente, al quia;
ché, se potuto aveste veder tutto,
mestier non era parturir Maria
;

e disïar vedeste sanza frutto
tai che sarebbe lor disio quetato,
ch’etternalmente è dato lor per lutto:

io dico d’Aristotile e di Plato
e di molt’altri”; e qui chinò la fronte,
e più non disse, e rimase turbato.”

Versione in prosa

‘ “Agli uomini dovrebbe bastare di conoscere le cose che sono cosi come sono; poiché se ci  fosse stata data facoltà di comprendere tutto non sarebbe stato necessario che la Santa Vergine partorisse il Signore nostro…” E quì, la voce del Maestro si incrinò di profonda malinconia. “…la verità…”, Aggiunse, “… è che siamo troppo limitati per penetrare certi misteri; ci hanno provato uomini di grande intelligenza; uomini più avanti di tanti altri nella sapienza, nelle arti e nelle virtù; Aristotele e Platone, per esempio, i quali hanno creduto, grazie alla cultura e non alla loro fede, di poter comprendere la vera natura di Dio. Come sai essi ora sono però confinati nel Limbo e sospirano per l’eternità la loro esclusione dalla vita divina…”Ciò detto tacque, come turbato dalle sue stesse parole.’

(Michele Diomede – “Divina Commedia Interpretazione in prosa”)

Dante inferno e paradiso – Diario & Schizzi. Disponibile su Amazon clicca sull’immagine.


Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

 

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Altre storie
Sarri al Corriere della sera: "Possiamo fare meglio dello scorso anno"
Sarri al Corriere della Sera: “Possiamo fare meglio dello scorso anno”