@jbalvin

J Balvin e meditazione: la star del reggaeton salvata dalla mindfulness

J Balvin e meditazione: la star del reggaeton salvata dalla mindfulness: “Il mio benessere non è negoziabile”.

J Balvin e meditazione: Il cantante di origine colombiana è riconosciuto  a livello mondiale per aver fatto rivivere il reggaeton, un genere musicale di lingua spagnola con radici in Portorico, Panama e Giamaica, a un pubblico internazionale. Ma l’ascesa di Balvin alla superstar mondiale non è stata priva di missione. Ha coraggiosamente condiviso le sue sfide personali con la salute mentale e ha sostenuto le pratiche di benessere. L’impegno di Balvin a servire gli altri condividendo la sua storia lo rende un partner ideale per la prima meditazione di Chopra prodotta in Spagna, portando consapevolezza ed espansione della consapevolezza al nostro collettivo globale. “La meditazione mi ha salvato la vita”, racconta l’artista 35enne a Chopra Global. “Il mio benessere non è negoziabile”.

Gli effetti collaterali della fama.

Non sta esagerando. Balvin, al secolo José Álvaro Osorio Balvin, ha sperimentato gli effetti collaterali negativi, e a volte pericolosi, della fama e ha discusso apertamente delle sue lotte contro la depressione e l’ansia durante tutta la sua carriera. Mentre l’artista delle buone vibrazioni ha assaporato la fama di cantante in Colombia all’inizio degli anni ’20, niente lo ha preparato al successo intercontinentale quasi da un giorno all’altro, ottenuto con grandi successi come “Mi Gente”. Lo smash ha avuto anche una portata trasversale e ha ispirato Beyoncé a produrre un remix che ha raggiunto la terza posizione negli Stati Uniti. Questa collaborazione lo ha portato a esibirsi al fianco della pop star durante la sua headliner del 2018 al Coachella Valley Music and Arts Festival. Più tardi, “I Like It”, la hit di Cardi B. con Balvin (e la megastar portoricana Bad Bunny) è andata al No. 1 della Billboard Hot 100 statunitense. Da lì, i trionfi di Balvin sono stati astronomici. Uno dei musicisti di maggior successo al mondo, ha condiviso il palco con Jennifer Lopez durante l’halftime show del Super Bowl LIV, ha cifre mensili in streaming superiori alla maggior parte delle pop star e ha video musicali con miliardi di visualizzazioni. Ha ricevuto premi e nomination ai Grammy, ai Latin Grammy, ai Billboard Latin Music Awards e agli MTV Video Music Awards.

@jbalvin

Salute mentale.

J Balvin e meditazione: Mentre distruggeva barriere e concerti esauriti, la crescente popolarità di J Balvin ha avuto un prezzo nel deterioramento della sua salute mentale. Nel 2019, si è aperto alla lotta contro l’ansia e la depressione e alla sua decisione di cercare e ottenere un aiuto professionale, diventando un sostenitore della salute mentale e del benessere nella cultura pop. In un’intervista del luglio 2019 con il Guardian, Balvin ha condiviso che la sua crescente fama e ricchezza è diventata “un momento davvero stressante della vita”, dove “tutto stava andando a rotoli per me” e si sentiva “perso in troppi modi”.  “È il cuore, la sensazione di essere fuori dal proprio corpo, la sensazione di non essere coscienti del proprio respiro; questa è la parte peggiore. E naturalmente, questo vuoto qui… ci sono passato ed è un inferno, è davvero difficile”, ha detto al giornale.

Tutelare sè stessi.

Come molti altri nelle comunità latinx, dove il trattamento dellasalute mentale è spesso ancora stigmatizzato per i “deboli” e i “pazzi”, Balvin ha tentato diverse alternative olistiche prima di rendersi conto di aver bisogno di un aiuto professionale. “Ho fatto tutto tranne che la cosa giusta, che è stata quella di andare dalla persona che può controllare il mio cervello”, ha detto al the Guardian “Quella è stata l’ultima mossa, ma è stata la più importante, ed è stato allora che ho capito meglio le cose”. Dopo aver trovato un terapista, ha adottato abitudini salutari che gli hanno permesso di orientarsi meglio nella sua vita. Il cantante medita due volte al giorno, non fuma, non beve e non assume droghe illegali, e trova che i libri da colorare siano rilassanti.

@jbalvin

Il viaggio verso il benessere.

J Balvin e meditazione: Il suo viaggio verso il benessere ha ispirato anche la sua arte. Il 19 marzo 2020, mentre molti paesi del mondo erano già in quarantena a causa della pandemia di Covid-19, Balvin ha pubblicato il suo quarto album in studio, Colores, Spanish for Colors. Il progetto, che ha ottenuto il plauso della critica internazionale, è stato accompagnato da una “meditazione guidata“. Tra le canzoni dell’album, tutte intitolate a colori diversi oltre che all’arcobaleno, il cantante si prende qualche secondo per incoraggiare gli ascoltatori a respirare mentre discute dolcemente le sensazioni che ogni tonalità porta nella sua vita. “È come andare in profondità nel mare e poi risalire con le onde e sentire quella calma che c’era sotto”, ha detto Balvin in “Bienvenidos a Colores” (“Welcome to Colors”), un brano introduttivo. “Permette alla mia creatività o al mio modo di lavorare di essere più semplice, meno complicato. L’idea di fare Colores è nata in un momento di meditazione. Quando chiudo gli occhi, a volte sento i colori.

Il maestro zen del reggaeton.

Dopo l’uscita dell’album, Balvin ha anche utilizzato Instagram Live per ospitare sessioni di meditazione e video chat con amici, tra cui Cardi B. In una recente intervista a Rolling Stone, dove Balvin è stato descritto come “il maestro zen del reggaeton“, ha parlato del potere della consapevolezza, ma ha anche notato che è ancora “uno studente che impara ogni giorno”. A partire da oggi, Balvin porterà la meditazione alle persone di tutto il mondo, in collaborazione con Chopra, attraverso il bilingue “Rinnovati”: Corpo, Mente e Spirito”, un’esperienza di meditazione di 21 giorni. Il programma gratuito aiuterà i partecipanti a costruire la resilienza, a trovare la guarigione e a creare una nuova versione della loro vita e del mondo condiviso. Imparando ad ascoltare il loro corpo, la loro mente e il loro spirito possono andare oltre le vecchie e limitate credenze e modelli. “La meditazione, per me, può essere uno dei primi passi chiave per raggiungere il benessere mentale e spirituale”, ha scritto Balvin su People proprio questa settimana per promuovere il programma. “Sono solo un ragazzo della Colombia che ha seguito il suo sogno e la meditazione mi ha salvato la vita. Balvin, la cui musica trasuda amore, positività, compassione e benessere, è sicuro di essere un partner eccezionale per Deepak Chopra e la sua missione. “Rinnovare se stessi: Corpo, Mente e Spirito” durerà fino al 31 agosto 2020, e sarà disponibile sul sito web deepakchopra.it e all’interno dell’applicazione mobile.


Ti andrebbe di offrirci una birra?

Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili per accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti, in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news!

Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews

Ti andrebbe di offrirci una birra? Caro lettore, cerchiamo di offrirti sempre contenuti editoriali di qualità. Se ti siamo stati utili ad accrescere le tue conoscenze, oppure ti abbiamo semplicemente fornito un utile servizio informativo, ti andrebbe di aiutarci offrendoci una birra? Sostieni il nostro giornalismo con un contributo di qualsiasi dimensione! Il tuo supporto aiuterà a proteggere l’indipendenza di CRONO.NEWS e questo significa che possiamo continuare a fornire giornalismo di qualità aperto a tutti in tutto il mondo. Ogni contributo, per quanto grande o piccolo, è così prezioso per il nostro futuro. Questo sarebbe di grande aiuto per tutta la famiglia di Crono.news! Anche se semplicemente condividessi il link del magazine ai tuoi amici, oppure gli articoli, sui social network. Mantenere in vita questo magazine indipendente, richiede molto tempo ed impegno, oltre notevoli spese, necessarie all’aggiornamento tecnico, l’hardware, la nostra sede, i Redattori. Se hai la possibilità di aiutarci con una donazione (anche una birra), ci aiuterai non poco a continuare, a migliorare ed ampliare il materiale informativo che mettiamo a disposizione di tutti.

Per donare è semplicissimo, qui sotto è disponibile il LINK per decidere (tramite server sicuro PayPal) come e quanto donare. Un grazie da tutta la redazione!

https://www.paypal.me/redazionecrononews

 

 

 



Vi ricordiamo che con Amazon Prime potrete avere spedizioni gratuite in 24 ore lavorative su migliaia di prodotti oltre a servizi extra come Amazon Prime Video. I primi 30gg sono gratuiti. Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.


Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Benefici dell’organismo quando si smette di bere caffè