Ritratto di Cristiano Copto - datazione tra il I ed il III secolo d.C.

Parabolani Cristiani: storia controversa durante il Patriarcato d’Alessandria

Parabolani Cristiani: storia controversa durante il Patriarcato d’Alessandria, tra cura dei malati ed azioni violente promosse dal patriarca. I rivoltosi alessandrini che assassinarono la filosofa Ipazia, furono probabilmente loro.

Parabolani: Il Patriarcato di Alessandria è il nome della Chiesa cristiana di Alessandria d’Egitto, sorta, con la predicazione dell’evangelista Marco, nel 42 d.C.  I rivoltosi alessandrini che assassinarono Ipazia, la filosofa neoplatonica nel 415 d.C., provenivano da un’associazione caritatevole chiamata Parabalani, composta da cristiani poveri ma sani reclutati sotto l’autorità del Patriarca San Cirillo di Alessandria (il probabile mandante dell’assassinio di Ipazia), per curare i malati.

Need to translate in English?

Iscriviti Gratuitamente ad Amazon Prime per 30gg.

Dopo aver esaminato l’emergere delle cure ospedaliere nella tarda antichità, nonché la legislazione del Codice Teodosiano del 416 e del 418 d.C. che limitava il numero e l’attività dei Parabalani, risulta che questi, con riferimento a un passo della Teofania di Eusebio, venivano chiamati più correttamente Parabolani (dal greco Parabolánoi, “coloro che rischiano la vita”). La loro determinazione ad assumersi rischi nelle loro attività caritatevoli ricorda il più noto gruppo dei Philoponoi. I Parabolani potevano talvolta agire violentemente come agenti del patriarca.

“È sicuro che l’ignoranza, alleata con il potere, si rivela il nemico più feroce che la giustizia possa avere.”
(James Mark Baldwin)

Il martirio della filosofa pagana Ipazia tra le strade di Alessandria d’Egitto.

Poiché la loro fedeltà era rivolta ad un vescovo o un monaco, non c’è da stupirsi che siano stati radunati in massa in particolari momenti di destabilizzazione sociale. L’aggressione feroce che portò all’assassinio della filosofa pagana Ipazia fu, con ogni probabilità, l’azione “terroristica” a cui gli imperatori alludevano nel loro decreto dell’anno successivo.

San Cirillo di Alessandria fu il quindicesimo Papa della Chiesa copta (massima carica del Patriarcato di Alessandria d’Egitto) dal 412 alla sua morte.

“…[Zaccaria] presenta un gruppo di philoponoi alessandrini e racconta una serie di eventi che coinvolgono uno studente di nome Paralius. Zaccaria sposta poi le ambientazioni a Berytus, sede dello studio legale di Severo. Anche qui, Zaccaria si concentra su un gruppo di studenti con stretti legami con i monasteri palestinesi anticalcedoniani. Alcuni di questi studenti erano ex philoponoi alessandrini e tutti lavoravano per rafforzare l’entusiasmo religioso dei loro compagni, combattendo l’influenza pagana nelle scuole di legge. Collettivamente, essi fornivano un’istruzione religiosa diretta da pari a pari e conducevano incursioni contro i pagani sospettati di attività magiche all’interno delle scuole di Berytus.”

(Edward Watts)

Ritratto di Cristiano Copto – datazione tra il I ed il III secolo d.C.

Parabolani: Il nesso di povertà e carità rappresentato da queste organizzazioni ha rafforzato notevolmente il potere delle autorità ecclesiastiche. Un potere che non esitavano a dispiegare, di volta in volta, sotto forma di terrorismo urbano. Tale violenza, portata avanti dagli operatori sociali in una causa cristiana, aveva le sue radici nella povertà imperante. I poveri sani di una città potevano fornire un formidabile esercito privato che minacciava l’equilibrio dell’autorità tra Chiesa e Stato. Gli scampoli di testimonianza che abbiamo potuto esaminare in questa sede suggeriscono che le autorità statali ed ecclesiastiche furono molto attente a questo pericolo, che tramutarono in proprio vantaggio per conservare il potere.




Con Amazon Kindle Unlimited hai letture illimitate da qualsiasi dispositivo: IOS, Android, PC. Scegli tra più di un milione di titoli e leggi dove e quando vuoi con l’app di lettura Kindle.
In promozione per 2 mesi GRATIS!
Poi rinnovi a 9,99€ al mese oppure puoi annullare l’iscrizione in qualsiasi momento.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top Reviews

Altre storie
Incendi California devastazione totale
Incendi California: Una delle più grandi tragedie, sei giorni di devastazione totale